Forma di Governo: Stato federale
Superficie: 9 897 170 kmq
Popolazione: 37 894 799 ab. (stima 2020)
Densità: 3,83 ab./kmq
Coordinate: lat. 83° - 42° N; long. 141° - 53° W
Capitale: Ottawa 934 243 ab. (2016); Ottawa-Gatineau 1 441 118 ab. (2019), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: dollaro canadese (100 centesimi)
Indice di sviluppo umano: 0,922 (13° posto)
Capo dello Stato: Sovrano del Regno Unito
Primo Ministro: Justin Trudeau (LPC), dal 4-XI-2015
Camera dei Comuni: seggi in base alle elezioni del 21-X-2019: LPC (Partito liberale), 157; CPC (Partito conservatore), 121; BQ (Bloc Québécois), 32; NDP (Nuovo partito democratico, socialdemocratico), 24; verdi, 3; indipendenti, 1
Internet: www.statcan.gc.ca (Statistics Canada)
Membro di APEC, Commonwealth, EBRD, NATO, OAS, OCSE, ONU, OSCE, osservatore Consiglio d'Europa, USMCA, WTO

Canada

Canada
Informazioni utili

Sigla automobilistica CDN
Prefisso telefonico internazionale 001
Documenti d’ingresso Passaporto
Vaccinazioni richieste nessuna
Tensione elettrica (Volt) 120
Patente di guida internazionale
Corsia di guida destra
Codice internet .ca

Ora GMT Ottawa -5; Saint John's (Terranova) -3.30; Halifax -4; Winnipeg -6; Regina -6; Edmonton -7; Vancouver -8
Ora legale Ottawa -4; Saint John's (Terranova) -2.30; Halifax -3; Winnipeg -5; Regina non applicata; Edmonton -6; Vancouver -7
Durata ora legale metà marzo (domenica 9)-inizio novembre

Temperatura media annua (°C) Ottawa 6,3; Montréal 6,5; Coppermine -11; Fort Smith -3; Halifax 7,2; Vancouver 11
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Ottawa -10,5/20,5; Montréal -10/19; Coppermine -28/9; Fort Smith -25/16; Halifax -4/18,5; Vancouver 5/18
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Ottawa 8,5/2,5; Montréal 8/2; Coppermine 9/0; Fort Smith 11/1; Halifax 7/3; Vancouver 7/1
Precipitazioni medie annue (mm) Ottawa 925; Montréal 1060; Coppermine 236; Fort Smith 333; Halifax 1530; Vancouver 1595
Giorni di pioggia (media annua) Ottawa 147; Montréal 139; Coppermine 84; Fort Smith 95; Halifax 132; Vancouver 155

Geopolitica e attualità

Alle elezioni del 21-X-2019 il Partito liberale guidato dal Primo Ministro J. Trudeau ha perso la maggioranza assoluta in Parlamento e ha dovuto formare un governo di minoranza. Il voto popolare è andato al Partito conservatore, che ha irrigidito le sue posizioni su temi come l’immigrazione. Sul risultato hanno pesato anche le difficoltà economiche in alcune province (in particolare Alberta e Saskatchewan).

Confini e territorio.
Confina a S con gli Stati Uniti, a W con l’Alaska (USA). È delimitato a N dal Mar Glaciale Artico, a E dall’Oceano Atlantico e si affaccia a W all’Oceano Pacifico.
Il Canada comprende quattro grandi regioni naturali: lo scudo canadese; le cordigliere canadesi e la costa del Pacifico; il bassopiano del San Lorenzo; gli Appalachi canadesi. Lo scudo canadese, che occupa circa la metà del territorio del paese, forma un’ampia conca intorno alla baia di Hudson, disseminata di laghi (degli Orsi, degli Schiavi, Athabasca, Winnipeg), e rialzata nei Plains (pianure) a W, per raggiungere le Montagne Rocciose; a E lo scudo continua con la penisola del Labrador; la parte settentrionale è frantumata in numerose isole che formano l’Arcipelago Artico Canadese. Le cordigliere costituiscono il settore settentrionale delle Montagne Rocciose, raggiungendo i 3954 m nel monte Robson. A W delle Montagne Rocciose si estende un vasto altopiano, inciso da numerosi corsi d’acqua (Yukon con i suoi affluenti) e interrotto da molti laghi, oltre il quale, parallelamente alla costa, si allunga la Catena Costiera (monte Logan, 5959 m, nel gruppo dei monti Saint Elias). I monti Appalachi interessano il settore sudorientale del paese (prolungandosi nell’isola di Terranova), mentre la vallata del San Lorenzo, la zona più fertile e più popolosa, separa lo scudo canadese dagli Appalachi. I fiumi maggiori sono lo Yukon, il Fraser e il Columbia, tributari dell’Oceano Pacifico; il Mackenzie del Mar Glaciale Artico; il Saskatchewan, immissario del lago Winnipeg; il Churchill e il Nelson, che portano le loro acque alla baia di Hudson, e il San Lorenzo, emissario del lago Ontario e tributario dell’Oceano Atlantico.
Il clima è prevalentemente continentale: ha inverni lunghi e freddi ed estati brevi con precipitazioni scarse.

Ordinamento dello Stato


Stato federale, costituito come dominion nel 1867, dal 1926 membro del Commonwealth e dotato di una propria Costituzione dal 25-IV-1982; comprende 10 Province (ciascuna dotata di propri organi legislativi ed esecutivi) e 3 Territori. Dal 1935 si alternano alla guida del governo il Partito liberale (progressista) e l’Alleanza riformista (conservatrice).
Nel francofono Québec è attivo un forte movimento separatista. A tutela delle minoranze indigene, il 1°-IV-1999 è stato istituito il Territorio autonomo di Nunavut (nato da una porzione dei Territori del Nord-Ovest), lasciato all’autogoverno del popolo inuit. Il 29-V-1993 è stato firmato un accordo quadro per rispondere alle richieste di autonomia delle varie comunità indigene dello Yukon; il 27-IV-1999 è stato firmato un trattato che assegna ai nisga’a un territorio di 2000 kmq sul quale possono esercitare un’ampia autonomia; un trattato analogo è stato concluso il 26-VIII-2003 con i tlicho, ai quali è stata concessa un’area di 39 000 kmq.
Capo dello Stato è il sovrano del Regno Unito, rappresentato da un governatore generale nominato su designazione del Primo Ministro canadese. Il governo è responsabile nei confronti del Parlamento, che si compone di due camere: Camera dei comuni (338 membri, eletti a suffragio diretto, per consuetudine la Camera è sciolta normalmente dopo 4 anni) e Senato (105 membri nominati dal governatore generale su proposta del Primo Ministro e in carica fino ai 75 anni).


Difesa.
Il servizio militare è volontario.


Giustizia.
Il sistema giudiziario è basato sulla Common Law britannica, a eccezione della provincia del Québec, il cui ordinamento è influenzato dal sistema francese.
La Corte suprema federale ha sede a Ottawa; ogni provincia ha una propria Corte suprema e tribunali di livello inferiore. Le forze di polizia dipendono dalle singole province. Vi è inoltre una polizia federale (RCMP, Royal Canadian Mounted Police) che agisce a livello nazionale.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione30,2%2015
Esercito52,7%2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini5 488ogni 100 000 ab.2018
Furti2 136,7ogni 100 000 ab.2016
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Toronto2 731 571ab.2016
Montréal1 704 694ab.2016
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Toronto6 471 850ab.2019
Montréal4 318 505ab.2019
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2018)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

La popolazione è concentrata nella parte meridionale del paese, in particolare nella zona vicino al confine con gli USA di Ontario e Québec; il tasso di crescita demografica è positivo, anche per il contributo degli immigrati (in gran parte provenienti dall’Asia).

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua0,9%2015-2020
Divorzi2,12008
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Canadesi32,3%2016
Inglesi18,3%2016


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cattolici38,7%2011
non religiosi/atei23,9%2011


Lingue
DESCRIZIONE
francese (ufficiale)
inglese (ufficiale)
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni15,4%2018
15-29 anni18,4%2018


TOP

Economia


Congiuntura economica.
Il basso prezzo degli idrocarburi, che pesa particolarmente sulle province centro-occidentali, rallenta la crescita economica; il governo guidato da J. Trudeau ha allentato la stretta sul bilancio per consentire un’espansione della spesa pubblica, in particolare investimenti in infrastrutture, e dare stimolo all’economia. Ciò non ha potuto però far fronte alle conseguenze della pandemia di COVID-19 del 2020, che ha portato il paese in recessione. Sono state prese misure di sostegno al credito e alle famiglie, il cui indebitamento è molto elevato; la banca centrale ha tagliato i tassi d’interesse.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti verso l'estero4 640,51ml $ USA2018
Aiuti verso l'estero % PIL0,271% PIL2018
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F47,4%2019
M52,6%2019
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione5,7%2019
F43,9%2019
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate344 207ml vl2019
spese353 794ml vl2019
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario1,8%2019
secondario18,9%2019
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario2%2018
secondario25,6%2018
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante93,09md vl2019
Riserve internazionali85 297,1ml $ USA2019
TOP

Agricoltura


Settore primario
Agricoltura.
Grazie all’elevata meccanizzazione, l’agricoltura è molto produttiva e alimenta massicce esportazioni. Consistente è la coltivazione del frumento (concentrata nelle province del Saskatchewan, dell’Alberta e del Manitoba); fra le altre produzioni cerealicole si distinguono soprattutto l’avena e l’orzo (Alberta e Saskatchewan) e il mais (Ontario e Québec). La coltivazione delle patate è localizzata nel Nuovo Brunswick, nell’Isola Principe Edoardo e nell’Ontario, mentre nelle altre province atlantiche prevalgono le colture di lino (primo produttore mondiale di semi), soia (Ontario), colza, mirtilli, barbabietola da zucchero e tabacco.
Foreste.
Le foreste coprono circa un terzo del territorio. L’essenza legnosa più diffusa è l’abete, seguita da pino, cedro, betulla e acero. Il patrimonio forestale, sfruttato secondo criteri di sostenibilità, ha dato vita a una fiorente industria del legno (legno massello e polpa di legno).
Allevamento e pesca.
L’allevamento intensivo di bovini e suini è praticato in particolare nelle province di Alberta, Québec, Ontario, Saskatchewan e Manitoba. Sono praticati l’allevamento e, in misura minore, la caccia degli animali da pelliccia, in particolare di visoni e volpi argentate.
Molto importante è la pesca di merluzzi, salmoni, sogliole (lungo le articolate coste del Pacifico), di astici, gamberi, granchi, halibut, merlani, merluzzi e molluschi (su quelle dell’Atlantico), di coregoni, lucci, persici, trote, storioni (nei laghi); diffusa l’acquacoltura (mitili, ostriche, salmoni, trote).

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo5,31%2015
foreste38,17%2015
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena3 4361000 t2018
cereali58 095,81000 t2018
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate5 790,8381000 t2018
radici e tuberi5 790,8381000 t2018
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio1,491000 t2018
asparagi8,9631000 t2018
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci311,31000 t2018
fagioli53,4561000 t2018
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva120,2931000 t2018
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza20 342,61000 t2018
girasole57,31000 t2018
Agricoltura produzioni - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
senape173,61000 t2018
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.505,1171000 t2018
luppolo01000 t2017
Agricoltura produzioni - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi688,7841000 t2018
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche1,1751000 t2018
ciliegie33,9041000 t2018
Agricoltura produzioni - altri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
funghi138,4121000 t2018
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena1 004,91000 ha2018
frumento9 8811000 ha2018
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate134,1021000 ha2018
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio0,6191000 ha2018
carote e rape8,1331000 ha2018
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci1761000 ha2018
fagioli7,6341000 ha2018
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite11,5141000 ha2018
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza9 119,71000 ha2018
girasole26,91000 ha2018
Agricoltura superfici - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
senape197,21000 ha2018
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.7,2511000 ha2018
luppolo01000 ha2017
Agricoltura superfici - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi460,1031000 ha2018
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche0,1111000 ha2018
ciliegie2,9181000 ha2018
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname152 248 471mc2018
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini11 5651000 capi2018
bovini e bufalini11 5651000 capi2018
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini14 1701000 capi2018
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini829,41000 capi2018
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini30,0151000 capi2018
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini e muli41000 capi2018
cavalli398,3651000 capi2018
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili178 0991000 capi2018
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele39,1161000 t2018
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro87,231000 t2014
carne4 893,1951000 t2018
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
balene3capi2018
crostacei e molluschi404 212t2018
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
Il Canada è ricchissimo di risorse minerarie ed energetiche. L’estrazione di petrolio dagli scisti bituminosi (Alberta) ha posto il paese all’inizio del XXI sec. ai primi posti al mondo per ammontare di riserve petrolifere. I principali giacimenti di carbone sono situati a Castor, Drumheller, Pembina, Sheerness, Crowsnest, Mountain Park, Coalspur, Alix, Camrose, Lethbridge (Alberta); Isola del Capo Bretone e zone di Cumberland, Sydney e Pictou (Nuova Scozia); Crowsnest e Vancouver (Columbia Britannica); Minto, Chipman e Coal Creek (Nuovo Brunswick); Bienfait e Estevan (Saskatchewan). Importanti giacimenti di petrolio sono localizzati a Swan Hills, Bonnie Glen, Mitsue, Zama, Rainbow Lake, Utikuma Lake, Redwater, Leduc-Woodbend, Pembina, Kaybob, Sylvan Lake, Medicine River, Deer Mountain, Goose River (Alberta); Boundary Lake e Peejay (Columbia Britannica); Midale, Dodsland e Weyburn (Saskatchewan); Hartney (Manitoba). Numerosi gli oleodotti: tra i più importanti quelli tra i giacimenti dell’Alberta e gli USA, Edmonton-Vancouver, Edmonton-Montréal. Nelle zone petrolifere si estrae anche gas naturale: il maggior giacimento è quello di Medicine Hat, nell’Alberta, detta la “Natural Gas City”; gli altri centri di produzione si trovano a Martin Hills, Edson, Olds, Hussar, Cessford, Provost, Viking-Kinsella, Kessler; a Saint John (New Brunswick) è presente un impianto di rigassificazione. Il Canada è inoltre un grande produttore di uranio e di radio: le miniere sono concentrate in Saskatchewan (Cigar Lake, Key Lake, McArthur River, McClean Lake, Rabbit Lake). Rilevanti anche le riserve di litio (Québec).
Nel paese si trovano giacimenti di quasi tutti i minerali industriali. Il nichel è estratto nel distretto di Sudbury (Totten, Copper Cliff North, Kirkwood, Coleman, Little Stobie, Frood Stobie, Garson, Levack, Murray, Clarabelle), a Lynn Lake, Thompson, Creighton, Birchtree, Soab (nel Manitoba) e nei pressi della baia di Voisey. Il ferro è ricavato dalle miniere di Algoma e Steep Rock (Ontario); Burnt Creek, Lake Carol, Wabush, Mt. Wright, Schefferville e Québec Cartier (Labrador); Michipicoten (un’isoletta del lago Superiore); Quinsam Lake (isola di Vancouver); Wabana (nella Belle Isle, Terranova). Rilevanti i giacimenti di oro (Kirkland Lake, Porcupine, Bourlamaque e Yellowknife), argento (Cobalt, Atlin), platino (Sudbury), palladio (Lac des Îles) e diamanti, presenti nel territorio di Nunavut (Ekati, Diavik, Jerico, Snap Lake). Altri minerali estratti sono il cobalto, il piombo (Nelson e Atlin, nella Columbia Britannica), lo zinco (Amos, Mattagami e Rouyn nel Québec; Flin Flon nel Manitoba; Nelson, Riondel, Kimberley, Salmo, Remac e Windermere nella Columbia Britannica; Timmins nell’Ontario; Buchans a Terranova; Bathurst nel New Brunswick), il rame (Sherridon e Flin Flon nel Manitoba; Noranda nel Québec; Geco, North Coldstream, Willroy e Kam-Kotia nell’Ontario; River Jordan, Benson Lake, Britannia Beach, Merritt, Greenwood e Highland Valley nella Columbia Britannica; penisola di Gaspé). Grandi depositi di zinco, rame e argento si trovano inoltre presso Timmins, nell’Ontario. Tra gli altri minerali sono presenti il molibdeno (nella Columbia Britannica), lo stagno, il tungsteno (Yukon), l’antimonio (Lake George), il bismuto (Pressiac Township e Trail), il selenio, il titanio (lago Allard e St. Urbain), il niobio e il tantalio (lago Bernic) e la mica. Il Canada è uno dei maggiori produttori mondiali di zolfo (sottoprodotto della lavorazione delle piriti e del gas naturale) e di sali potassici (Regina, Pine Point, Esterhazy). Si estrae salgemma in Alberta, Nuova Scozia, Nuovo Brunswick, Ontario, Québec, Saskatchewan.
Energia.
La produzione di energia è affidata soprattutto allo sfruttamento del grande potenziale idroelettrico; fra i maggiori impianti quelli del James Bay Project e di Churchill Falls (Québec).
I reattori nucleari attivi, basati su una tecnologia (CANDU) sviluppata autonomamente e venduta all’estero, sono 19, per la maggior parte in Ontario. Tra le centrali termiche quelle di Lennox (Ontario) e Wabamun (Alberta).
Industria.
Particolarmente importanti sono i comparti legati allo sfruttamento delle risorse naturali, ma sono cresciuti anche i settori ad alta tecnologia: informatica ed elettronica (Calgary, Winnipeg, Toronto, Montréal), aerospaziale (Québec, Montréal), ingegneria dei materiali avanzati, biotecnologie, prodotti sanitari, telecomunicazioni; Vancouver si segnala inoltre come il terzo polo nordamericano per il cinema e la televisione (dopo Los Angeles e New York).
L’industria metallurgica produce ghisa e ferroleghe, acciaio (ad Hamilton), zinco di fonderia (a Trail, Valleyfield, Flin Flon, Timmins), rame di fonderia (a Noranda, Montréal-Est, Copper Cliff, Coniston, Flin Flon, Falconbridge, Murdochville), rame raffinato (a Montréal, Copper Cliff), piombo raffinato e di fonderia (a Trail, Belldune Point, Calgary, Montréal), nichel (a Thompson, Port Colborne, Falconbridge, Fort Saskatchewan, Coniston, Copper Cliff, Sherritt Gordon), cadmio (a Flin Flon, Trail, Valleyfield), cobalto (a Port Colborne, Thompson, Cobalt, Fort Saskatchewan).
Il Canada è un grande produttore mondiale di alluminio, con impianti (ad Arvida, Kitimat, Isle Maligne, Shawinigan, Beauharnois) che lavorano bauxite d’importazione. Raffinerie di petrolio sono in funzione a Lloydminster, Edmonton, Scotford (Alberta); Burnaby, Prince George (Columbia Britannica); St. John (Nuovo Brunswick); Dartmouth (Nuova Scozia); Sarnia, Nanticoke, Clarkson (Ontario); Lévis, Montréal (Québec); Regina (Saskatchewan); Come By Chance (Terranova).
Le industrie chimiche producono in particolare fertilizzanti (Sarnia, Welland, Port Maitland, Fort Saskatchewan, Trail, Calgary, Redwater, Brandon), ammoniaca (Trail), gomma sintetica, materie plastiche e resine, elio (Swift Current, nel Saskatchewan) e cloro. Molto importante è l’industria collegata alle risorse forestali. Impianti per la produzione di cellulosa, pasta di legno e carta sono situati a Ottawa, Hull, Vancouver, Québec e Trois-Rivières; la produzione di carta da giornale è concentrata a Thunder Bay, Gatineau e Port Alberni. Ottawa è uno dei maggiori centri mondiali del legname; Montréal, Toronto e Kitchener sono grandi centri dell’industria del mobile. Il Canada è un grande produttore mondiale di pasta meccanica e di pasta chimica. Le imprese del settore si sono orientate verso un maggiore sviluppo delle attività ad alto valore aggiunto (componenti per mobili, case prefabbricate).
L’industria automobilistica è concentrata in Ontario e conta impianti a Alliston, Brampton, Cambridge, Ingersoll, Oakville, Oshawa, Windsor, Woodstock. Importanti centri di costruzioni ferroviarie sono Montréal, Rivière-du-Loup, Winnipeg e Calgary. Lauzon, Halifax, Sydney, Victoria, Vancouver e Montréal sono sede di cantieri navali.
L’industria tessile è localizzata nel Québec dove prevale la lavorazione del cotone, della seta e dei filati in genere (con stabilimenti a Montréal, Saint-Hyacinthe, Drummondville, Trois-Rivières, Shawinigan Falls, Sherbrooke, Magog, Valleyfield) mentre nell’Ontario sono diffusi il lanificio, il maglificio, la fabbricazione dei tappeti (a Toronto, Hamilton, Woodstock, London, Galt, Ingersoll, Briantford, Niagara Falls, Saint Catharines, Kingston, Peterborough). Impianti per la produzione di fibre tessili artificiali sono a Cornwall, Drummondville, Edmonton; di fibre sintetiche nella valle del San Lorenzo (Drummondville, Ste.-Thérèse, Richmond, Cornwall) e nell’Ontario (Millhaven, Galt, Brantford, Kingston, Cobourg, Welland).

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carbone46 860,91000 t2018
carbone (totale)50 481,81000 t2019
Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
antimonio0,0011000 t2015
bismuto0,0251000 t2017
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
amianto501000 t2011
barite501000 t2017
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
calcare1 8001000 t2019
silicati601000 t2019
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
argento402 666kg2016
diamanti23 0001000 c2019
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- idrica379 543ml kWh2018
- termica117 944ml kWh2018
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- idrica80 6001000 kW2018
- termica34 9331000 kW2017
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione633 248ml kWh2018
totale potenza installata147 1501000 kW2017
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio12 8971000 t2019
allumina1 5001000 t2019
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
auto461 3702019
autoveicoli1 916 5852019
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine37 942,41000 t2014
bitume5 1761000 t2017
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. cloridrico119,71000 t2011
a. nitrico950,71000 t2019
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe7 638 500paia2004
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra1 894,41000 t2014
farina di frumento2 3021000 t2016
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette21 131,4ml unità2019
sigari5,5ml unità2019
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta7 1411000 t2018
carta10 1421000 t2018
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento12 7101000 t2017
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco27 346,6ml $ USA2016
produzione chimica15 276,1ml $ USA2016
TOP

Commercio


Settore terziario
Commercio estero.
Il Canada è uno dei leader del commercio internazionale; dal 2017 è attivo l’Accordo economico e commerciale globale (CETA) con l’Unione Europea. Il paese è un grande esportatore di legnami da costruzione, pasta di legno, carta, alluminio, uranio, petrolio, prodotti chimici, macchinari, veicoli e derrate agricole. Le importazioni sono costituite soprattutto da mezzi di trasporto e loro parti, macchinari industriali, prodotti chimici, alimentari, computer, petrolio, beni di consumo durevoli. Gli Stati Uniti, il partner principale, assorbono circa il 75% delle esportazioni totali (soprattutto idrocarburi, uranio, energia elettrica).


Principali esportazioni
(ml $ USA - 2017) petrolio greggio 54 055, automobili 46 527, macchinari 32 394, veicoli e loro parti 15 930, legname 14 095, oro 13 224, apparecchiature elettriche ed elettroniche 12 973, materie plastiche 12 595, prodotti petroliferi 12 300, ferro e acciaio 11 608, gas naturale 10 302, alluminio 9 823, velivoli e loro parti 9 692, prodotti chimici 9 334, semi oleaginosi 7 865, carta e cartone 7 227, minerali metalliferi 6 997


Finanza e banche. Il sistema bancario canadese ha resistito alla crisi finanziaria globale del 2008-09 meglio di quello di altri paesi avanzati grazie all’elevata capitalizzazione e a una prudente politica del credito. La banca centrale è la Bank of Canada; alla First National Bank è stato affidato il compito di finanziare investimenti nelle comunità amerindia e inuit. La borsa valori di Toronto e quella di Montréal fanno parte del Gruppo TMX.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti48,959% tot. export merci2018
carburanti24,735% tot. export merci2018
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stati Uniti336 532ml $ USA2019
Cina17 494ml $ USA2019
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stati Uniti229 687ml $ USA2019
Cina56 534ml $ USA2019
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
2019446 934ml $ USA -
2018450 786ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
2019463 711ml $ USA -
2018470 522ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. Il turismo, soprattutto nei grandi parchi, è sostenuto dalle attività di promozione e dalla qualità delle strutture. La maggior parte dei turisti proviene dagli USA.

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate21 978ml $ USA2018
Ingressi21 134 000unità2018
TOP

Comunicazioni


Trasporti.
Il sistema dei trasporti, sviluppato soprattutto sulla direttrice E-W, è strettamente integrato con quello statunitense. La rete ferroviaria si articola intorno a due grandi sistemi transcontinentali (Canadian National Railway e Canadian Pacific Railway), cui si aggiungono una compagnia specializzata nel trasporto passeggeri (VIA Rail) e altre compagnie minori. Di particolare rilievo è l’autostrada transcontinentale (Trans-Canada Highway), che collega Saint John’s (Terranova) a Vancouver, con diramazioni verso l’Alaska e il nord. Il trasporto aereo si avvale di una rete di circa 1400 aeroporti.

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade17 000km2011
Autoveicoli24 330 772unità2018
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer943,4ogni 1000 ab.2008
Giornali quotidiani173,3ogni 1000 ab.2007
TOP

Statistiche sociali


Istruzione e ricerca.
L’istruzione è di competenza delle province: la scuola è obbligatoria dai 6 ai 15-18 anni di età (a seconda della provincia). La scuola primaria dura 6-8 anni, a cui seguono 4-6 anni di studi superiori. Nel Québec gli studenti di lingua francese hanno il diritto di essere istruiti nella loro lingua. Simili garanzie sono estese ad altre minoranze (amerindi e inuit).


Protezione sociale e sanità.
Il sistema pensionistico e i programmi di sostegno alle famiglie e ai disoccupati sono amministrati dal governo federale. L’assistenza sanitaria, gratuita e universale, è di competenza delle province e dei territori.

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aspettativa di vita scolastica16,2anni2017
Durata media della scolarizzazione13,3anni2018
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello142 531unità2001-02
Insegnanti 2° livello147 593unità2001-02
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione soc.17,3% PIL2017
Spesa dello Stato per la protezione sociale30,1% delle spese totali2007
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici2,74ogni 1000 ab.2019
Posti letto osp.2,52ogni 1000 ab.2019
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS0,3% adulti2011
Aids totale0,2%2001
Musei
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei1 476unità2002-03
Visitatori musei27 840 000unità2002-03
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca1,6% PIL2018
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso a combustibili puliti e tecnologie per cucinare100%2016
Accesso ai servizi sanitari99,286%2017
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature5,4%2017
abitazione, energia, acqua36,7%2017
TOP