Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 756 096 kmq
Popolazione: 18 191 884 ab. (stima 2016)
Densità: 24,06 ab./kmq
Coordinate: lat. 17° - 56° S; long. 76° - 66° W
Capitale: Santiago (capitale amministrativa) 6 045 404 ab. (2010); Santiago 7 399 042 ab. (2016), l'agglomerato urbano; Valparaíso (capitale legislativa) 248 070 ab. (2015);
Unità monetaria: peso cileno (100 centesimi)
Indice di sviluppo umano: 0,847 (38° posto)
Presidente e capo del Governo: Michelle Bachelet (Partito socialista del Cile), eletta il 15-XII-2013, in carica dall’11-III-2014
Camera dei Deputati: seggi in base alle elezioni del 17-XI-2013: Nuova Maggioranza (coalizione di centro-sinistra), 67; Alleanza (coalizione di centro-destra), 49; altri, 4
Internet: www.ine.cl (Instituto Nacional de Estadísticas)
Membro di APEC, associato Mercosur, OAS, OCSE, ONU, UNASUR, WTO

Cile

Chile, República de Chile
Informazioni utili

Sigla automobilistica RCH
Prefisso telefonico internazionale 0056
Documenti d’ingresso Passaporto
Vaccinazioni richieste nessuna
Tensione elettrica (Volt) 220
Patente di guida italiana
Corsia di guida destra
Codice internet .cl

Ora GMT  -4
Ora legale  -3
Durata ora legale metà ottobre (domenica 12)-metà marzo (domenica 9)

Temperatura media annua (°C) Santiago 14,7; Antofagasta 16,3; Punta Arenas 6,6
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Santiago 20,5/9; Antofagasta 20/13; Punta Arenas 10,5/1,5
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Santiago 4/11; Antofagasta 6/9; Punta Arenas 3/8
Precipitazioni medie annue (mm) Santiago 355; Antofagasta 8; Punta Arenas 450
Giorni di pioggia (media annua) Santiago 31; Antofagasta 0; Punta Arenas 75

Geopolitica e attualità

Il 26-III-2017 si è tenuta a Santiago una vasta manifestazione popolare per protestare contro la mancata riforma del sistema pensionistico.

Confini e territorio.
Confina a N con il Perú, a NE con la Bolivia, a E con l’Argentina (il confine segue la catena andina) e si affaccia a W all’Oceano Pacifico.
Il territorio è formato da una lunghissima striscia (4300 km), larga in media 175 km, compresa tra le Ande e l’oceano.
La regione montuosa, che raggiunge le massime altitudini nei mt. Aconcagua (6962 m) e Ojos del Salado (6893 m), occupa circa la terza parte del territorio. I fiumi principali sono il Loa e il Biobío. Tre le tipologie climatiche: nella parte settentrionale il clima è caldo e asciutto, nella parte centrale è di tipo mediterraneo, mentre il sud è caratterizzato da un clima temperato freddo oceanico.
Fanno parte del Cile, le Islas Desventuradas (regione di Atacama: 3,33 kmq di cui San Felix 1,6 kmq, San Ambrosio 1,5 kmq e Gonzales 0,2 kmq) e le isole Juan Fernández (regione di Valparaíso: 185 kmq e 509 ab. di cui Róbinson Crusoe, già Más a Tierra 95 kmq, Alejandro Selkirk, già Más Afuera 85 kmq e Santa Clara 5 kmq). Al Cile è stata inoltre attribuita la sovranità sulle isole Picton, Nueva e Lennox, nel canale di Beagle.

Ordinamento dello Stato


Indipendente dalla Spagna dal 18-IX-1818, il paese ha assunto, con la Costituzione del 1925, i caratteri di una democrazia di tipo occidentale. Nei decenni successivi il Cile ha goduto di una certa stabilità politica e sociale fino all’11-IX-1973, quando il governo di sinistra di Salvador Allende (al potere dal 1970) è stato abbattuto con un colpo di stato appoggiato dagli USA: la giunta militare del gen. Augusto Pinochet ha chiuso il parlamento, sciolto i partiti, abolito la Costituzione, annullato le libertà civili e proceduto a una spietata repressione.
I primi passi verso il ripristino della democrazia si sono avuti nel 1980, con un plebiscito popolare che ha approvato una nuova Costituzione (entrata in vigore l’11-III-1981 e modificata nuovamente col referendum del 30-VII-1989). L’8-X-1988 il corpo elettorale ha respinto la richiesta del gen. Pinochet di restare al potere per altri 8 anni e alle successive elezioni del 1989 il candidato dell’opposizione unita, il democristiano Patricio Aylwin, è stato eletto Presidente della Repubblica, mettendo termine al lungo regime autoritario.
Il Presidente della Repubblica, eletto a suffragio diretto, è anche capo del governo; la nuova Costituzione democratica entrata in vigore il 17-IX-2005 ha ridotto da 6 a 4 anni il mandato presidenziale, che non può essere rinnovato.
Il potere legislativo spetta al Congresso nazionale, costituito da Camera dei deputati (120 membri, eletti con mandato di 4 anni) e Senato (38 membri che restano in carica 8 anni e vengono rinnovati per metà ogni 4 anni).
Nel 2015 è stata approvata una riforma elettorale che aumenta la rappresentanza dei partiti minori e porterà a 150 i membri della Camera e a 50 quelli del Senato. La sede del Congresso è dal 1987 a Valparaíso.


Difesa.
Il servizio militare è quasi interamente volontario e dura un anno nell’esercito e 22 mesi in marina e aeronautica.


Giustizia.
Il sistema giudiziario è basato sul diritto spagnolo. Nel 2004 è entrata in vigore la legge sul divorzio.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione13,1%2014
Esercito56,4%2014
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini515,6ogni 100 000 ab.2015
Omicidi5,5ogni 100 000 ab.2015
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Santiago6 045 404ab.2010
Puente Alto824 579ab.2015
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Santiago7 399 042ab.2016
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2016)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE
Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua1,1%2010-2015
Divorzi3,32014
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
meticci72%2002
bianchi22%2002


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cattolici66,7%2012
protestanti16,4%2012


Lingue
DESCRIZIONE
idiomi amerindi
spagnolo (ufficiale)
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni20,3%2016
15-29 anni23,6%2016


TOP

Economia


Congiuntura economica.
La crescita dell’economia, una delle più sviluppate dell’America Meridionale, è sostenuta soprattutto dai ricavi delle esportazioni, in particolare del rame, che sono in parte accantonati in un fondo sovrano usato per finanziare il deficit nei periodi meno favorevoli. Considerevole il ruolo degli investimenti stranieri.
Il governo ha introdotto una riforma volta a spostare il carico fiscale sui redditi più elevati e sulle imprese per cercare di ridurre l’elevata disparità sociale.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti dall'estero50ml $ USA2015
Aiuti dall'estero % PIL0,020% PIL2015
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F41%2016
M59%2016
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione6,5%2016
F44,4%2016
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate30 604 481ml vl2014
spese33 015 427ml vl2014
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario9,3%2016
secondario23,2%2016
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario3,9%2015
secondario32,8%2015
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante8 651,8md vl2016
Riserve internazionali40 493,3ml $ USA2016
TOP

Agricoltura


Settore primario
Agricoltura.
Le grandi aziende commerciali, che occupano circa i 3/4 dei terreni coltivati e producono principalmente per l’esportazione, sono localizzate in prevalenza nella regione centrale, mentre nel centro-nord sono diffusi i microfondi, destinati a colture di sussistenza (legumi, cereali).
I settori più importanti per le esportazioni sono quelli ortofrutticolo (uva, mele, kiwi, pere, prugne, pomodori, pesche), bieticolo-saccarifero e vitivinicolo, con una produzione di qualità crescente. Rilevante è la produzione di cereali (frumento, orzo, avena, mais, riso), insufficiente però a coprire il fabbisogno nazionale.
Foreste.
Si trovano nella regione meridionale e comprendono parecchie specie di faggi australi, tra cui la Nothofagus obliqua e alcune conifere, come l’apprezzata alerce (Fitzroya cupressoides), oltre a pioppi ed eucalipti.
Allevamento.

La zootecnia è praticata in forme estensive; sugli altipiani si allevano lama e alpaca, da cui si ricava una lana pregiata.
Pesca.
La pesca riveste un ruolo considerevole e alimenta la produzione di olio e farina di pesce. Tra le specie pescate particolare rilievo hanno acciughe, sardine, merluzzi, sgombri e molluschi; l’acquacoltura produce salmoni, sogliole, trote, molluschi.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo2,35%2014
foreste23,45%2014
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena609,9261000 t2014
cereali3 478,7521000 t2014
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate1 061,3241000 t2014
patate dolci14,6341000 t2014
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio11,9931000 t2014
asparagi11,4461000 t2014
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci0,3651000 t2014
fagioli37,1171000 t2014
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva2 456,6291000 t2014
uva passa641000 t2006
Agricoltura produzioni - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olive103,991000 t2014
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza136,3311000 t2014
girasole6,0471000 t2014
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.1 732,0321000 t2014
tabacco6,3621000 t2014
Agricoltura produzioni - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino fibra2,9331000 t2014
lino semi1,3161000 t2014
Agricoltura produzioni - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canapa fibra4,2351000 t2014
canapa semi1,4751000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche11,2461000 t2014
ciliegie84,5031000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle30,0931000 t2014
nocciole9,51000 t2013
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi275,9541000 t2014
arance140,7931000 t2014
Agricoltura produzioni - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avocado1601000 t2014
papaia2,9331000 t2014
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena136,3391000 ha2014
frumento254,8571000 ha2014
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate48,9651000 ha2014
patate dolci1,3151000 ha2014
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio1,1441000 ha2014
carciofi1,6831000 ha2014
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci0,6791000 ha2014
fagioli2,6231000 ha2014
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite198,0281000 ha2014
Agricoltura superfici - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olivo19,7371000 ha2014
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza37,4861000 ha2014
girasole3,8461000 ha2014
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.18,3351000 ha2014
tabacco2,0651000 ha2014
Agricoltura superfici - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino fibra2,61000 ha2014
lino semi2,6691000 ha2014
Agricoltura superfici - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canapa fibra4,4711000 ha2014
canapa semi2,2571000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche1,0941000 ha2014
ciliegie17,0011000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle8,5691000 ha2014
nocciole9,8361000 ha2014
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi17,6731000 ha2014
arance7,4521000 ha2014
Agricoltura superfici - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avocado31,7271000 ha2014
papaia0,1721000 ha2014
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname58 770 789mc2015
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini3 0001000 capi2014
bovini e bufalini3 0001000 capi2014
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini2 431,4491000 capi2014
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini3 3001000 capi2014
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini4501000 capi2014
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini15,71000 capi2014
asini e muli22,71000 capi2014
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili80 9651000 capi2014
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele111000 t2013
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro21,8741000 t2014
carne1 431,2591000 t2014
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
crostacei e molluschi440 737t2015
pescato3 190 079t2015
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
Il prodotto principale è il rame (con giacimenti a El Salvador, El Teniente, Chuquicamata e Andina, con annessi impianti di fusione e raffinazione), dalla cui lavorazione si ottengono come sottoprodotti arsenico, molibdeno, renio, selenio.
Importanti sono l’oro (giacimenti ad Andacollo e Marga Marga), l’argento (a La Serena, Taltal e Caracoles), lo zolfo (pendici dell’Aucanquilcha).
Presso Valparaíso, Vallenar, Santiago, Coquimbo, si estraggono minerali di molibdeno; miniere di ferro sono presenti a El Laco (Antofagasta), Carmen, Las Adrianitas, Cerro Imán, Bandurrias, Boquerón-Chañar, El Algarrobo (Atacama), El Pleito, El Romeral, El Dorado (Coquimbo).
Depositi di nitrati (nitro del Cile) si estendono nel Cile settentrionale (Iquique, Antofagasta, Tocopilla, Taltal).
Sottoprodotti del sodanitro greggio sono il borace (ad Ascotán, Chilcaya e Pedernal) e lo iodio.
Nella regione australe del paese (Cerro Manantiales nella Terra del Fuoco) si estrae il petrolio; un oleodotto di 72 km porta il greggio all’imbarco di Caleta Clarencia. Sono in funzione raffinerie a Concón, presso Valparaíso, a Hualpén, presso Concepción, e a San Gregorio, in Patagonia.
Giacimenti di gas naturale si trovano a Pampa Larga, a Punta Delgada, a Chanarcillo, ma gran parte del fabbisogno è soddisfatto dalle importazioni.
Il carbone viene estratto nelle province di Arauco e di Magallanes.
Energia.
Buona parte dell’energia elettrica prodotta è di origine idrica (centrali sui fiumi Biobío, Melado, Raja e Rapel e sul lago Colbún). A Mejillones e Quintero sono attivi impianti di rigassificazione.
Industria.
Le attività industriali sono legate soprattutto alla lavorazione delle materie prime minerarie, agricole e forestali. Oltre alla metallurgia del rame (a Chuquicamata, El Teniente-Caletones, Potrerillos, El Salvador, Paipote, Las Ventanas, Chagres, Antofagasta), è importante la siderurgia (a Huachipato, Talcahuano e Corral).
L’industria chimica produce soda caustica, acido solforico, fertilizzanti; a Calama si fabbricano esplosivi per l’industria mineraria. A Santiago operano stabilimenti farmaceutici.
Uno dei comparti principali è il tessile, che utilizza lana nazionale (a Tomé, Concepción, Valparaíso, Santiago) e cotone d’importazione. Impianti per la produzione del raion si trovano a Llolleo e Quillota; a San Joaquín e a Santiago si producono fibre sintetiche; a Valdivia, Santiago, Valparaíso, Concepción e Chillán operano stabilimenti conciari e calzaturieri.
Nel comparto alimentare sono importanti la lavorazione del pesce, l’industria delle carni congelate e conservate (a Punta Arenas, Ancud, Osorno, Valparaíso, Coquimbo, Antofagasta, Iquique), dello zucchero (a Chillán, Curicó, Linares, Los Ángeles) e della birra.
L’industria meccanica ed elettromeccanica è rappresentata quasi esclusivamente da officine per il montaggio di autoveicoli (ad Arica). L’industria della carta ha i suoi centri principali a Santiago, Valdivia, Talca. Si producono inoltre sigarette, pneumatici e cemento (a El Melón e La Calera, presso Valparaíso).

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carbone2 647,41000 t2015
carbone (totale)2 647,41000 t2015
Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ferro9 4281000 t2014
litio12 000t2016
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barite0,81000 t2007
borati5001000 t2016
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caolino601000 t2014
diatomite311000 t2014
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
argento1 500 000kg2016
oro46 031kg2014
Risorse Minerarie - Altri minerali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arsenico101000 t2014
iodio21 000t2016
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica40 485,8ml kWh2015
- idrica22 900ml kWh2015
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica15 1231000 kW2014
- idrica6 3781000 kW2014
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione71 022,8ml kWh2015
totale potenza installata23 4001000 kW2014
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio1 1561000 t2016
coke metall.442,71000 t2014
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bici8 0002010
trattori2982008
Industria - Meccanica di precisione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
orologi1 7202012
Industria - Elettrotecnica ed elettronica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
computer1 1302012
condizionatori15 3952012
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine3 730,31000 t2013
bitume4501000 t2006
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. solforico2 8661000 t2003
caucciù sint.1,91000 t2013
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
filati di cotone0,9391000 t2014
filati di lana0,021000 t2013
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe3 100 714paia2012
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra7001000 t2014
farina di frumento1 429,91000 t2014
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette20 141,7ml unità2011
sigari e sigarette20 141,7ml unità2011
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta1 147,41000 t2015
carta1 244,21000 t2015
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento5 0001000 t2014
lastre piane di vetro70,61000 mq2012
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco11 357,9ml $ USA2013
produzione chimica3 584,8ml $ USA2013
TOP

Commercio


Settore terziario
Commercio estero.
I principali partner del paese sono Cina, USA, Giappone, Brasile, Corea del Sud e Argentina.
Il Cile ha sottoscritto trattati di libero scambio con USA, Cina e numerosi altri paesi e istituzioni sovranazionali, tra cui l’UE e il Mercosur.


Principali esportazioni (ml $ USA - 2013)
rame di fonderia 23 503, rame di miniera 17 189, frutta fresca e conservata 5 615, pesce 4 097, pasta di legno 2 805, legname 2 212, prodotti chimici 1 919, vino 1 890, oro 1 385, minerali di ferro 1 376, veicoli e loro parti 1 012, carne 869, molibdeno 867, fertilizzanti 853, macchinari 837, ferro e acciaio 708, prodotti petroliferi 705


Finanza e banche.
Le funzioni di banca centrale sono svolte dal Banco Central de Chile; il principale istituto di credito è il Banco del Estado, di proprietà pubblica.
A Santiago è attiva una borsa valori.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
minerali e metalli54,039% tot. export merci2015
prod. alimentari24,224% tot. export merci2015
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Cina17 068ml $ USA2016
Stati Uniti8 443ml $ USA2016
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Cina14 149ml $ USA2016
Stati Uniti10 244ml $ USA2016
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201659 916,946ml $ USA -
201562 232,092ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201658 825,323ml $ USA -
201562 516,693ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. È diretto principalmente verso le località sciistiche delle Ande, le spiagge, la Terra del Fuoco e l’Isola di Pasqua.

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate2 737ml $ USA2016
Ingressi5 641 000unità2016
TOP

Comunicazioni


Trasporti.
L’arteria più importante è l’autostrada Panamericana (3369 km), tra Arica e Puerto Montt; grande importanza per i commerci ha l’autostrada Transandina, che collega il Cile con l’Argentina. La rete ferroviaria fa capo a Santiago: sono presenti anche 4 tronchi transandini (con l’Argentina e la Bolivia) scarsamente utilizzati. Sviluppate sono le reti portuale e aeroportuale.

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade407km2001
Autoveicoli4 474 006unità2015
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer141,1ogni 1000 ab.2005
Giornali quotidiani49ogni 1000 ab.2005
TOP

Statistiche sociali


Istruzione e ricerca.
Con l’approvazione di una legge nel 2013, anche l’istruzione prescolare per i bambini al di sopra dei 2 anni di età è diventata obbligatoria e gratuita, portando così la durata complessiva dell’istruzione obbligatoria a 13 anni.


Protezione sociale.
Il sistema di sicurezza sociale (risalente al 1981) assicura l’assistenza gratuita negli ospedali a tutti i cittadini con più di 60 anni.
Il sistema pensionistico è stato privatizzato nel 1980.

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti3,4%2015
Aspettativa di vita scolastica16,5anni2015
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello75 405unità2013
Insegnanti 2° livello74 823unità2013
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione soc.11,2% PIL2015
Spesa dello Stato per la protezione sociale26,4% delle spese totali2015
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici2,3ogni 1000 ab.2016
Posti letto osp.2,1ogni 1000 ab.2015
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS0,3% adulti2015
Aids totale0,1%2001
Musei
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei27unità2014
Visitatori musei1 836 608unità2014
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca0,38% PIL2015
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso ai servizi sanitari99,050%2015
Accesso all'acqua potabile99%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature4,4%2011-13
abitazione, energia, acqua20,3%2011-13
TOP