Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 56 594 kmq
Popolazione: 4 174 349 ab. (stima 2016)
Densità: 73,76 ab./kmq
Coordinate: lat. 47° - 42° N; long. 13° - 19° E
Capitale: Zagabria=Zagreb 688 163 ab. (2011); Zagabria=Zagreb 802 338 ab. (2016), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: kuna (100 lipa)
Indice di sviluppo umano: 0,827 (45° posto)
Presidente: Kolinda Grabar-Kitarović (HDZ), dal 19-II-2015
Primo Ministro: Andrej Plenković (HDZ), dal 19-X-2016
Assemblea: seggi in base alle elezioni dell’11-IX-2016: Unione democratica croata (HDZ), 55; Partito socialdemocratico (SDP), 35; Ponte delle liste indipendenti (“Most”, centristi liberali), 14; Partito popolare croato (HNS), 5; Partito croato degli agrari (HSS), 5; altri, 37 (di cui 15 indipendenti e 8 a rappresentanza delle minoranze etniche)
Internet: www.dzs.hr (Central Bureau of Statistics)
Membro di Consiglio d'Europa, EBRD, NATO, ONU, OSCE, osservatore OAS, UE, WTO

Croazia

Hrvatska, Republika Hrvatska
Informazioni utili

Sigla automobilistica HR
Prefisso telefonico internazionale 00385
Documenti d’ingresso Carta d'identità o Passaporto
Vaccinazioni richieste nessuna
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida italiana
Corsia di guida destra
Codice internet .hr

Ora GMT  +1
Ora legale  +2
Durata ora legale fine marzo-fine ottobre

Temperatura media annua (°C) Zagabria 11,6; Dubrovnik 16,3
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Zagabria 0,5/22; Dubrovnik 9/25
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Zagabria 8/2; Dubrovnik 10/3
Precipitazioni medie annue (mm) Zagabria 865; Dubrovnik 1305
Giorni di pioggia (media annua) Zagabria 96; Dubrovnik 84

Geopolitica e attualità

Il governo di coalizione di Andrej Plenković ha dovuto gestire la crisi di Agrokor, il più importante datore di lavoro nei Balcani, sotto controllo pubblico dal 2017. Il fallimento ha avuto significativi risvolti politici, portando alle dimissioni del Ministro delle Finanze Martina Dalić il 14-V-2018.

Confini e territorio.
Confina a N con la Slovenia e l’Ungheria, a E con la Serbia, a S con la Bosnia ed Erzegovina e il Montenegro; a W si affaccia al Mar Adriatico.
Il territorio comprende a E, tra la Drava e la Sava, l’estremo lembo del bassopiano pannonico (Slavonia, Podravina, Posavina), mentre a W si innalzano i rilievi calcarei delle Dinaridi con estesi altopiani carsici strapiombanti sul mare e digradanti verso l’interno con una serie di ripiani. Lungo la costa appartengono alla Croazia, l’Istria e quasi tutta la Dalmazia con le isole prospicienti fino alle Bocche di Cattaro. La continuità territoriale croata è interrotta, nella Dalmazia meridionale, dalla città di Neum e dal suo entroterra, che appartengono alla Bosnia ed Erzegovina.
Il territorio tributa in gran parte al Danubio tramite la Drava e la Sava. Il clima è mediterraneo, ma assume caratteri continentali verso l’interno.
Resta irrisolta la disputa di frontiera con la Slovenia. Il governo croato si è ritirato dall’arbitrato internazionale nel luglio 2015, accusando la Slovenia di averne infranto le regole. Nel giugno 2017 la Corte Permanente di Arbitraggio ha riconosciuto la sovranità della Slovenia sulla Baia di Pirano. La Croazia rifiuta la sentenza, mentre proseguono i contrasti sui diritti di pesca nell’area contesa.

Ordinamento dello Stato


Già parte della Repubblica federativa socialista iugoslava (1945-91), la Croazia si è proclamata indipendente il 25-VI-1991 e l’8-X-1991 è stata riconosciuta dalla comunità internazionale. Si è così sviluppato un aspro conflitto con la minoranza serba che chiedeva l’autonomia da Zagabria ed era sostenuta prima dall’esercito federale iugoslavo poi direttamente dalla Serbia. Tale conflitto si è svolto principalmente nella Krajina e nella Slavonia.
Dal 1992 al 1995 la Croazia ha partecipato alle azioni di guerra in Bosnia ed Erzegovina; nell’estate 1995 le truppe croate hanno riconquistato la Krajina, e il 15-I-1998 hanno ripreso il controllo della Slavonia orientale. La morte (11-XII-1999) del presidente Franjo Tudjman, al potere dal 1991, ha aperto la strada al rinnovamento politico, in senso meno nazionalistico e più democratico.
Il 9-XII-2011 la Croazia ha firmato il trattato di adesione all’Unione Europea, che ha portato all’ingresso del paese nell’Unione il 1°-VII-2013.
In base alla Costituzione del 1990, più volte emendata, il Presidente, dotato di ampi poteri, è eletto a suffragio diretto con mandato di 5 anni; l’Assemblea nazionale è composta da un minimo di 100 a un massimo di 160 membri, eletti con mandato di 4 anni (attualmente sono 151, di cui 8 in rappresentanza delle minoranze etniche); il Primo Ministro, nominato dal Presidente della Repubblica, deve ottenere la fiducia del Parlamento. L’ordinamento giudiziario della Croazia è basato sul sistema continentale europeo. Il 13-IV-2018 il Parlamento ha approvato la ratifica della Convenzione di Instanbul contro la violenza domestica.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altre11,2%2015
Aviazione11,2%2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini1 691,2ogni 100 000 ab.2012
Furti727,6ogni 100 000 ab.2015
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Zagabria=Zagreb688 163ab.2011
Spalato=Split167 121ab.2011
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Zagabria=Zagreb802 338ab.2016
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2017)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

La guerra ha prodotto un rimescolamento demografico che ha ridotto la presenza serba nel paese al 4% circa (contro il 12,2% del 1991). Gli italiani residenti sono circa 17 800 (2012); dall’accordo di Zagabria (1996) a tale comunità è riconosciuta una limitata autonomia.

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua-0,6%2015-2020
Divorzi1,72016
Stranieri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stranieri45 951unità2017
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Croati90,4%2011
Serbi4,4%2011


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cattolici86,3%2011
ortodossi4,4%2011


Lingue
DESCRIZIONE
croato
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni14,2%2017
15-29 anni17,4%2017


TOP

Economia


Congiuntura economica.
La crescita è prevista stabile al 2,8% nel 2018-19. Significativo l’aumento delle rimesse dall’estero e dell’utilizzo di fondi UE. Cala la disoccupazione.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Bilancia commerciale-8 726ml $ USA2017
Capacità di raffinazione10 699 000t2015
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F46,1%2017
M53,9%2017
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione11,1%2017
F50,2%2017
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate107 707,4ml vl2017
spese105 200,9ml vl2017
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario7%2017
secondario26,4%2017
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario3,9%2017
secondario26%2017
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante31,7md vl2017
Riserve internazionali18 818,2ml $ USA2017
TOP

Agricoltura


Settore primario.
L’agricoltura è con­centrata nelle pianure settentrionali; le colture principali sono il mais, il frumento, le patate, la barbabietola da zucchero; lungo le coste si coltivano la vite e l’olivo. Dalle foreste (che coprono il 34,3% del territorio) si ricavano discrete quantità di legname, in gran parte esportato.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo16,43%2015
foreste34,35%2015
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena80,4141000 t2016
cereali3 555,7331000 t2016
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate193,9621000 t2016
radici e tuberi193,9621000 t2016
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio1,4431000 t2016
carote e rape18,2251000 t2016
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carrube0,4551000 t2016
fagioli2,9311000 t2016
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva123,6511000 t2016
Agricoltura produzioni - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olive31,1831000 t2016
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza112,991000 t2016
girasole110,5661000 t2016
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.1 169,6221000 t2016
tabacco8,9771000 t2016
Agricoltura produzioni - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino fibra01000 t2016
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche0,6031000 t2016
ciliegie9,3091000 t2016
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle0,2331000 t2016
nocciole1,2591000 t2016
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi53,2571000 t2016
arance0,2841000 t2016
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena26,5721000 ha2016
frumento168,0291000 ha2016
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate9,8661000 ha2016
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio0,2451000 ha2016
carote e rape0,6961000 ha2016
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
fagioli0,6171000 ha2016
fagioli secchi1,5741000 ha2016
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite23,41000 ha2016
Agricoltura superfici - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olivo18,1841000 ha2016
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza36,7781000 ha2016
girasole40,2541000 ha2016
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.15,4931000 ha2016
tabacco4,4131000 ha2016
Agricoltura superfici - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino fibra01000 ha2016
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche0,2781000 ha2016
ciliegie3,4331000 ha2016
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle0,431000 ha2016
nocciole3,3041000 ha2016
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi2,1921000 ha2016
arance0,0291000 ha2016
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname5 165 279mc2016
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini4631000 capi2016
bovini e bufalini4631000 capi2016
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini1 1631000 capi2016
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini618,8961000 capi2016
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini75,531000 capi2016
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini2,8621000 capi2016
asini e muli2,8621000 capi2016
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili9 8561000 capi2016
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele6,2691000 t2014
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro3,9971000 t2014
carne191,1561000 t2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
balene - capi2016
corallo18,5t2016
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario e terziario.

Presenti giacimenti di gas naturale e petrolio. Un oleodotto collega il porto di Omišalj a Sisak, dove si dirama verso Bratislava e Budapest; in progettazione un altro collegamento con l’Albania; raffinerie a Fiume e Sisak; attivi i gasdotti Pola-Karlovac e verso l’Ungheria.
Approvata, anche grazie a fondi UE, la costruzione di un terminal di rigassificazione sull’isola di Krk, che servirà anche altri paesi europei per ridurne la dipendenza energetica dalla Russia.
Tra i settori industriali, rilevante la cantieristica (a Fiume, Spalato, Pola), la siderurgia, la metallurgia, la chimica e la petrolchimica, la meccanica, l’alimentare, il tessile.
I principali partner commerciali sono Italia e Germania.
I primi due istituti di credito privati della Croazia sono controllati da banche italiane. Di fondamentale importanza il turismo.

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
gas naturale1 483ml mc2017
petrolio698,31000 t2017
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bentonite32,71000 t2014
gesso138,11000 t2015
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
marmo - t217,11000 t2004
pietra pomice201000 t2016
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- idrica6 327ml kWh2015
- termica3 504,32ml kWh2015
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica2 1541000 kW2015
- idrica1 9151000 kW2015
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione10 957,32ml kWh2015
totale potenza installata4 9151000 kW2015
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio1221000 t2015
alluminio leghe301000 t2015
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
navi703 123tsl2007
trattori7 4732015
Industria - Elettrotecnica ed elettronica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
computer13 0672015
condizionatori1 1682015
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine1 053,21000 t2014
bitume31000 t2014
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. cloridrico0,11000 t2003
a. fosforico47,71000 t2004
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
filati di cotone0,0021000 t2010
filati di lana0,0151000 t2015
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe3 973 000paia2015
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra341,71000 t2014
farina di frumento3051000 t2015
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette8 223ml unità2015
sigari e sigarette8 223ml unità2015
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta347,3551000 t2016
carta347,3551000 t2016
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento2 4491000 t2015
lastre piane di vetro4001000 mq2008
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione manifatturiera6 911,7ml $ USA2017
TOP

Commercio


Principali esportazioni
(ml $ USA - 2017) 
macchinari 1 356, materiale elettrico ed elettronico 1 351, farmaceutici 1 266, derivati del petrolio 1 068, legname 859, abbigliamento e accessori 756, ferro e acciaio 670, veicoli e loro parti 607, mobili e complementi 520, alluminio 479, energia elettrica 474, plastica 421, strumenti tecnici ed elettro-medicali 289, calzature 271, imbarcazioni 271, carta 252, fertilizzanti 215, preparati alimentari 206, cosmetici 189

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti66,834% tot. export merci2016
prod. alimentari13,986% tot. export merci2016
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Italia2 155ml $ USA2017
Germania1 944ml $ USA2017
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Germania3 780ml $ USA2017
Italia3 160ml $ USA2017
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201716 005,024ml $ USA -
201613 824,627ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201724 731,279ml $ USA -
201621 906,768ml $ USA -
TOP

Turismo

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate9 820ml $ USA2016
Ingressi13 809 000unità2016
TOP

Comunicazioni


Sono stati completati l’autostrada Zagabria-Spalato e il tratto fino alla frontiera slovena dell’autostrada Fiume-Trieste, oltre a collegamenti con Ungheria e Serbia.

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade1 310km2016
Autoveicoli1 727 173unità2016
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer199ogni 1000 ab.2005
Giornali quotidiani93ogni 1000 ab.2005
TOP

Statistiche sociali

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti0,7%2015
Aspettativa di vita scolastica15anni2016
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello11 849unità2015
Insegnanti 2° livello51 214unità2015
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione soc.21,1% PIL2015
Spesa dello Stato per la protezione sociale34,5% delle spese totali2014
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici3,2ogni 1000 ab.2016
Posti letto osp.5,5ogni 1000 ab.2016
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS-0,1% adulti2011
tubercolosi12ogni 100 000 ab.2016
Musei
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei181unità2012
Visitatori musei2 284 673unità2012
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca0,85% PIL2016
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso a combustibili puliti e tecnologie per cucinare92,7%2016
Accesso ai servizi sanitari96,976%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature6,8%2014
abitazione, energia, acqua20,7%2014
TOP