Forma di Governo: Repubblica federale
Superficie: 923 769 kmq
Popolazione: 195 874 740 ab. (stima 2018)
Densità: 212,04 ab./kmq
Coordinate: lat. 14° - 4° N; long. 3° - 15° E
Capitale: Abuja 3 564 126 ab. (2016), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: naira (100 kobo)
Indice di sviluppo umano: 0,534 (158° posto)
Capo dello Stato e del Governo: Muhammadu Buhari (APC), eletto il 29-III-2015, in carica dal 29-V-2015, riconfermato il 23-II-2019
Camera dei Rappresentanti: seggi in base alle elezioni del 23-II-2019: APC (Congresso di tutti i progressisti), 217; PDP (Partito democratico del popolo), 115; altri, 28
Internet: www.nigerianstat.gov.ng (National Bureau of Statistics)
Membro di CEDEAO, Commonwealth, OCI, ONU, OPEC, osservatore OAS, UA, WTO

Nigeria

Nigeria, Federal Republic of Nigeria
Informazioni utili

Sigla automobilistica WAN
Prefisso telefonico internazionale 00234
Documenti d’ingresso Passaporto con Visto
Vaccinazioni richieste febbre gialla (raccomandata; è inoltre richiesta ai viaggiatori provenienti da paesi con rischio di trasmissione); profilassi antimalarica (raccomandata)
Tensione elettrica (Volt) 240
Patente di guida internazionale
Corsia di guida destra
Codice internet .ng

Ora GMT  +1
Ora legale  non applicata
Temperatura media annua (°C) Abuja 22,5; Lagos 27
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Abuja 21/21; Lagos 27/25,5
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Abuja 5/9; Lagos 5/7
Precipitazioni medie annue (mm) Abuja 1405; Lagos 1812
Giorni di pioggia (media annua) Abuja 94; Lagos 96

Geopolitica e attualità

Gli effetti delle misure di contenimento della pandemia di COVID-19 hanno aggravato la crisi economica del paese dovuta al perdurare dei bassi prezzi degli idrocarburi.

Confini e territorio.
Confina a N con il Niger, a NE con il Ciad, a E con il Camerun, a W con il Benin; si affaccia a S al Golfo di Guinea. Il paese è orlato da una costa bassa e lagunosa specie in corrispondenza del vasto delta del fiume Niger. L’altitudine maggiore è raggiunta nell’altopiano di Mambilla (Chappal Waddi 2419 m), digradante verso il bacino del Niger e del suo affluente Benue, e verso il Ciad dalle dorsali più orientali; superfici pianeggianti a N. Il clima è caldo umido sulla costa; le piogge diminuiscono d’intensità verso l’interno.

Ordinamento dello Stato


Già colonia britannica, la Nigeria si è resa indipendente il 1°-X-1960; dal 1°-X-1963 fa parte del Commonwealth.
Dal 1967 al 1970 il paese è stato teatro di una sanguinosa guerra civile per la secessione della regione orientale del Biafra, poi riassorbita. Al potere dal 1966 al 1979, i militari hanno mantenuto il controllo del paese attraverso una serie di colpi di stato. Nel 1993 il gen. Sani Abacha concentrò il potere nel Consiglio Provvisorio di Governo (PRC), instaurando una dittatura che è finita solo con la sua morte nel 1998. Gli succedette il gen. Olusegun Obasanjo, leader del Partito democratico del popolo (PDP), che dal 1999 si è imposto in tutte le elezioni fino al ritiro dalla vita politica nel 2007; il PDP è rimasto alla guida del paese fino al 2015. L’amnistia del 2009 ha consentito di ridurre gli attacchi alle compagnie petrolifere nel delta del Niger, compiuti in particolare dal MEND (Movimento per l’emancipazione del delta del Niger), che rivendica per le comunità locali una maggiore autonomia e una partecipazione ai ricavi dell’estrazione di petrolio; nel maggio 2016 sono ripresi gli attacchi da parte di un gruppo definitosi Vendicatori del delta del Niger. Le tensioni tra le comunità musulmane e cristiane nel nord del paese rimangono una causa di instabilità e provocano scontri a volte sanguinosi; particolarmente cruenti sono il conflitto per l’uso della terra tra allevatori seminomadi e agricoltori e, dal 2009, gli attacchi del gruppo islamico radicale Boko Haram, attivo soprattutto nella parte nord-orientale del paese, che ha provocato migliaia di morti, sconfinando anche negli stati vicini.
In base alla Costituzione in vigore dal 29-V-1999, il Presidente della Repubblica, che è anche capo del governo, è eletto a suffragio diretto e ballottaggio unico con mandato di 4 anni, al pari dell’Assemblea nazionale che detiene il potere legislativo ed è composta da Camera dei Rappresentanti (360 membri) e Senato (109 membri).


Difesa.
Le forze armate svolgono un ruolo centrale nella politica del paese anche dopo l’instaurazione della democrazia formale nel 1999.


Giustizia.
Il sistema giudiziario si fonda sulla Common Law britannica, sulla legge islamica e su consuetudini tribali. La legge islamica è stata adottata dalla maggioranza degli stati settentrionali.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione12,5%2015
Esercito77,5%2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Omicidi9,8ogni 100 000 ab.2015
Poliziotti208,3ogni 100 000 ab.2013
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Lagos13 340 000ab.2015
Kano4 030 000ab.2015
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Lagos13 340 000ab.2015
Kano4 030 000ab.2015
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2018)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

Nel nord del paese la popolazione, in gran parte costituita da Hausa e Fulani, è prevalentemente musulmana, mentre al sud è costituita perlopiù da Yoruba e Ibo ed è in maggioranza cristiana.

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua2,6%2015-2020
Fecondità5,4unità2018
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Hausa27,4%2013
Ibo14,1%2013


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
musulmani48,8%2010
protestanti37,8%2010


Lingue
DESCRIZIONE
dialetti sudanesi (hausa, ibo, yoruba)
inglese (ufficiale)
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni42,5%2018
15-29 anni27%2018


TOP

Economia


Congiuntura economica.
Pur avendo attuato politiche di diversificazione, il paese si basa ancora principalmente sulle esportazioni petrolifere ed è quindi molto sensibile alle variazioni dei prezzi sul mercato internazionale. La recessione causata dagli effetti della pandemia di COVID-19 nel 2020 si è inserita in un quadro di bassa crescita, che non tiene il passo dell’alto incremento naturale e della conseguente necessità di nuovi posti di lavoro. Tra i settori più dinamici figurano informatica e comunicazioni, oltre a quello edilizio, che è sostenuto dalla spesa pubblica; questa è finanziata anche con il ricorso a emissioni obbligazionarie, ma il debito è ingente e gli interessi hanno un peso rilevante sul bilancio. L’inflazione elevata è un problema radicato, favorito dal deprezzamento del naira, per contrastare il quale sono state intaccate le riserve di valuta estera. Lo sviluppo è frenato dalle difficili condizioni interne (corruzione diffusa, violenze, carenza di infrastrutture). La distribuzione del reddito è fortemente ineguale.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti dall'estero3 304,82ml $ USA2018
Aiuti dall'estero % PIL0,831% PIL2018
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F44,9%2019
M55,1%2019
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione8,1%2019
F49,4%2019
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate10 262 300ml vl2019
spese9 714 843ml vl2019
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario35,1%2019
secondario12,2%2019
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario21,4%2018
secondario26%2018
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante2 442,99md vl2019
Riserve internazionali38 335,9ml $ USA2019
TOP

Agricoltura


Settore primario.
Tra le colture di esportazione prevalgono il cacao, le arachidi, gli anacardi, la palma da olio, il sesamo e il cotone. Per l’autoconsumo si coltivano la manioca, l’igname, il mais e il sorgo. La produzione agricola copre tuttavia solo i due terzi del fabbisogno nazionale. Le foreste sono ricche di essenze pregiate (obeche, mogano e abura). Vi sono grandi piantagioni di alberi della gomma (caucciù) nell’area di Benin City. L’allevamento è praticato soprattutto nel nord dai Fulani, in forma nomade o seminomade.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo44,46%2015
foreste7,68%2015
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cereali26 216,2771000 t2018
frumento65,4331000 t2018
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname47 532,6151000 t2018
manioca59 475,2021000 t2018
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio0,91000 t2018
carote e rape234,3761000 t2018
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi2 886,9871000 t2018
sesamo572,7611000 t2018
Agricoltura produzioni - palma oleifera
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di palma7 8501000 t2018
Agricoltura produzioni - palma da cocco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
copra15,71000 t2006
noci di cocco285,21000 t2018
Agricoltura produzioni - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cacao332,9271000 t2018
caffè1,8491000 t2018
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canna zucch.1 423,0861000 t2018
tabacco6,2551000 t2018
Agricoltura produzioni - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone270,5331000 t2018
Agricoltura produzioni - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
iuta1,4081000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
frutta11 986,2491000 t2018
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di acagiù97,8631000 t2018
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi4 071,1761000 t2018
altri agrumi4 071,1761000 t2018
Agricoltura produzioni - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas1 664,511000 t2018
manghi949,8351000 t2018
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
frumento82,8821000 ha2018
mais4 853,3491000 ha2018
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname5 990,1841000 ha2018
manioca6 852,8571000 ha2018
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carote e rape26,5491000 ha2018
cipolle secche374,3161000 ha2018
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi2 911,7051000 ha2018
sesamo539,0891000 ha2018
Agricoltura superfici - palma oleifera
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di palma3 015,531000 ha2018
Agricoltura superfici - palma da cocco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di cocco38,2971000 ha2018
Agricoltura superfici - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cacao1 181,6251000 ha2018
caffè1,4831000 ha2018
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canna zucch.91,9431000 ha2018
tabacco10,2891000 ha2018
Agricoltura superfici - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone316,2931000 ha2018
Agricoltura superfici - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
iuta1,041000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di acagiù61,2481000 ha2018
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi818,8051000 ha2018
altri agrumi818,8051000 ha2018
Agricoltura superfici - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas199,8911000 ha2018
manghi135,0841000 ha2018
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caucciù145 150t2018
legname76 231 938mc2018
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini21 418,1891000 capi2018
bovini e bufalini21 418,1891000 capi2018
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini7 499,1651000 capi2018
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini42 971,861000 capi2018
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini79 382,1781000 capi2018
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini1 346,2031000 capi2018
asini e muli1 346,2031000 capi2018
Allevamento - Camelidi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cammelli283,3951000 capi2018
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili139 4311000 capi2018
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro13,2311000 t2014
carne1 451,2071000 t2018
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
crostacei e molluschi66 264t2018
pescato1 169 478t2018
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
La maggiore risorsa del paese è il petrolio, estratto dai giacimenti del Golfo di Guinea e sul continente a Kokori, Isoko, Eriemu, Ughelli, Wopeli, Egbomo, Asso, Opukushi, Egbodi Creek, Nun River, Oloibiri, Umuechem, Imo River, Ohuru, Apara, Obigbo, Afam, Ebubu, Korokoro, Bomu, West Boda, Ibibio, Bonny, Krakama, Ekulama, Soku, Elope, Okan. La produzione è controllata in gran parte da multinazionali straniere (come ENI, Shell, Exxon/Mobil e Chevron), che hanno stretto accordi con la NNPC (Nigerian National Petroleum Corporation). Importanti sono anche le riserve di gas naturale; due gasdotti collegano le aree di estrazione alla centrale termica di Afam e alla zona industriale di Trans-Amadi (Port Harcourt); un altro gasdotto collega Imo ad Aba. A Bonny è attivo un impianto di liquefazione. Si estraggono inoltre carbone (nell’area di Enugu), stagno, columbite (altopiano di Jos), piombo e zinco (ad Abakaliki).
Energia e industria.
La produzione di energia elettrica, insufficiente, è per la maggior parte di origine idrica, generata dalla grande centrale presso la diga di Kainji, sul fiume Niger.
Sono in funzione raffinerie di petrolio a Warri, Kaduna, Alesa Eleme nei pressi di Port Harcourt, nel delta del Niger, altre due in costruzione presso Lagos e nel delta del Niger; a Onne si producono fertilizzanti azotati. L’industria siderurgica ha i suoi centri ad Ajaokuta e Aladja; quella metallurgica produce stagno (a Jos), piombo e alluminio (a Port Harcourt). Diffusi sono i cementifici e gli stabilimenti tessili. Numerosi gli impianti per il montaggio di autoveicoli, in particolare nello Stato di Lagos. A Lagos si concentrano imprese attive nell’informatica e nelle comunicazioni. Sono inoltre presenti fabbriche di carta (a Iwopin, Jebba e Oku Iboku), di sigarette (a Ilorin, Ibadan, Port Harcourt e Zaria), di birra (a Kaduna, Abeokuta, Ikeja, Aba e Umuahia), di zucchero (a Bacita), del legno (a Calabar, Sapele e Epe), e gli oleifici (a Kano, Zaria, Maiduguri, Ikeja, Koko e Port Harcourt).

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carbone461000 t2019
carbone (totale)461000 t2019
Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
berillo0,0011000 t2019
columbite0,0441000 t2017
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barite0,51000 t2017
feldspati27,71000 t2017
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
calcare27 0001000 t2015
caolino24,11000 t2016
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
oro20kg2017
pietre preziose - kg1 760kg2015
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica25 094ml kWh2017
- idrica5 472ml kWh2017
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica10 5221000 kW2017
- idrica2 1101000 kW2018
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione30 620ml kWh2017
totale potenza installata12 6641000 kW2017
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio1001000 t2017
alluminio21000 t2013
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
auto1 1002009
moto6 9002005
Industria - Meccanica di precisione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
orologi34 6002005
Industria - Elettrotecnica ed elettronica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
condizionatori19 2002005
frigoriferi25 0002005
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine682,71000 t2014
bitume71000 t2016
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ammoniaca3401000 t2017
fert. azotati653,31000 t2017
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
tappeti8821000 mq2005
tessuti di cotone25ml mq2005
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe37 123 000paia2005
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra2 7001000 t2014
oli vegetali1 323,81000 t2014
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette1 813,2ml unità2005
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta191000 t2018
carta191000 t2018
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento19 0001000 t2017
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione manifatturiera51 634ml $ USA2019
TOP

Commercio


Settore terziario
Commercio estero.

La produzione di petrolio copre gran parte del valore dell’export. Il paese importa soprattutto impianti, mezzi di trasporto, prodotti chimici, alimentari e manifatturieri.


Principali esportazioni
(ml $ USA - 2017) 
petrolio greggio 36 057, gas naturale 6 169, prodotti petroliferi 363, imbarcazioni 268, cacao e derivati 256, semi oleaginosi 197, fertilizzanti 166, energia elettrica 112, sigari e sigarette 111, plastica 85, noci di cocco 81, pellame 74, caucciù 60


Finanza e banche.
La banca centrale è la Central Bank of Nigeria. Sono presenti numerose banche commerciali e d’affari. A Lagos ha sede una borsa valori.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carburanti94,010% tot. export merci2018
manufatti3,600% tot. export merci2018
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
India8 264ml $ USA2019
Spagna5 319ml $ USA2019
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Cina12 064ml $ USA2019
India5 705ml $ USA2019
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201961 690ml $ USA -
201860 547ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201951 029ml $ USA -
201843 007ml $ USA -
TOP

Turismo

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate1 977ml $ USA2018
Ingressi1 889 000unità2016
TOP

Comunicazioni

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autoveicoli1 475 000unità2005
Autovetture850 000unità2005
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer8,5ogni 1000 ab.2005
Giornali quotidiani6,5ogni 1000 ab.2007
TOP

Statistiche sociali

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti38%2018
Aspettativa di vita scolastica8,6anni2011
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello574 078unità2010
Insegnanti 2° livello273 781unità2010
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici0,38ogni 1000 ab.2018
Posti letto osp.0,5ogni 1000 ab.2004
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS1,5% adulti2018
Aids totale3%2001
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca0,22% PIL2007
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso a combustibili puliti e tecnologie per cucinare4,91%2016
Accesso ai servizi sanitari39,171%2017
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature7,7%2007
abitazione, energia14,5%2007
TOP