Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 796 096 kmq
Popolazione: 207 774 520 ab. (cens. 2017)
Densità: 260,99 ab./kmq
Coordinate: lat. 37° - 23° N; long. 61° - 75° E
Capitale: Islāmābād 1 014 825 ab. (2017), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: rupia pakistana (100 paisa)
Indice di sviluppo umano: 0,55 (147° posto)
Presidente: Arif Alvi (PTI), eletto il 4-IX-2018, in carica dal 9-IX-2018
Primo Ministro: Imran Khan (PTI), dal 18-VIII-2018
Assemblea Nazionale: seggi in base alle elezioni del 25-VII-2018: PTI (Movimento pakistano per la giustizia), 116; PML-N (Lega musulmana pakistana-Nawaz), 64; PPP (Partito del popolo pakistano), 43; MMA (Consiglio unito d’azione), 12; indipendenti, 13; altri, 22; non assegnati, 2
Internet: www.pbs.gov.pk (Bureau of Statistics)
Membro di Commonwealth, OCI, OCS, ONU, osservatore OAS, SAARC, WTO

Pakistan

Pakistan, Pākistān, Islamic Republic of Pakistan, Jamhūryat Islāmī Pākistān
Informazioni utili

Sigla automobilistica PK
Prefisso telefonico internazionale 0092
Documenti d’ingresso Passaporto con Visto
Vaccinazioni richieste febbre gialla (richiesta solo ai viaggiatori provenienti da paesi con rischio di trasmissione o in transito per più di 12 ore attraverso un aeroporto di un paese con rischio di trasmissione); profilassi antimalarica (raccomandata in alcune zone del paese)
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida internazionale
Corsia di guida sinistra
Codice internet .pk

Ora GMT  +5
Ora legale  non applicata
Temperatura media annua (°C) Islāmābād 22,3; Karachi 25,9
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Islāmābād 10,5/32,5; Karachi 19/30
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Islāmābād 10/7; Karachi 8/9
Precipitazioni medie annue (mm) Islāmābād 361; Karachi 203
Giorni di pioggia (media annua) Islāmābād 27; Karachi 10

Geopolitica e attualità

Il 28-VII-2017 il Primo Ministro Nawaz Sharif si è dimesso dopo essere stato rimosso dall’incarico di parlamentare dalla Corte suprema per aver dichiarato il falso sulla situazione patrimoniale della sua famiglia. L’incarico è stato sostenuto ad interim fino alle elezioni del 25-VII-2018, in cui il partito di governo, la Lega musulmana pakistana-Nawaz, è stato fortemente ridimensionato a favore del Movimento pakistano per la giustizia, di orientamento nazionalista.

Confini e territorio.
Confina a NE con la Cina, a E e a SE con l’India, a SW con l’Iran, a NW con l’Afghanistan; si affaccia a S al Mare Arabico. Il paese nella parte settentrionale è chiuso tra le estreme propaggini occidentali dell’Himalaya e le catene dell’Hindu Kush, del Pamir e del Karakoram, di cui comprende la cima più elevata (K2, 8611 m).
Anche la sezione occidentale, il Balochistān, è montuosa; la parte più fertile, il Punjab, è costituita dalle valli dell’Indo e dei suoi affluenti.

Ordinamento dello Stato


Il paese divenne indipendente il 18-VII-1947 in seguito alla separazione dell’Impero britannico delle Indie nei due stati del Pakistan (a maggioranza islamica) e dell’Unione Indiana (a maggioranza induista). Tale suddivisione determinò accesi scontri e ingenti spostamenti di popolazione (10 milioni di indù dal Pakistan in India e 7 milioni di musulmani in senso inverso). Dal Pakistan si separò nel 1971, dopo una sanguinosa guerra civile, la provincia orientale che è andata a costituire il Bangladesh. I contrasti tra Pakistan e Unione Indiana si manifestarono già nel 1947-48 con la guerra del Kashmir, regione su cui entrambi rivendicavano la sovranità: ne sono seguite altre guerre (1965-66, 1971) e una guerriglia separatista sostenuta dal Pakistan ancora in atto. India e Pakistan hanno ristabilito normali relazioni diplomatiche nel 2003, dopo aver dato dimostrazione della loro forza lanciando alcuni missili capaci di portare testate nucleari.
La vita politica pakistana è stata caratterizzata dall’alternanza di regimi militari e governi civili comunque autoritari. Nel 1977 il gen. Mohammed Zia spodestò il governo di Ali Bhutto, divenuto premier nel 1970 dopo le prime elezioni federali. Le elezioni del 1988 portarono al potere Benazir Bhutto, figlia di Ali, ma ben presto il suo governo cadde per i contrasti etnici nel Sindh, che produssero la crisi anche dei governi successivi.
Il 12-X-1999 un colpo di stato militare portò al potere il gen. Pervez Musharraf che, dopo aver destituito il Primo Ministro Nawaz Sharif, sospese la Costituzione e sciolse il parlamento e i governi provinciali; successivamente ottenne la conferma della Corte suprema, che dichiarò “legale” il colpo di stato (2000), e una parvenza di legittimità con un referendum popolare (2002). Dopo le elezioni del 2008, segnate dall’assassinio di Benazir Bhutto (27-XII-2007), Musharraf preferì rassegnare le dimissioni (18-VIII-2008) per evitare il procedimento di messa in stato di accusa.
Il paese è tormentato da frequenti attentati che colpiscono soprattutto le minoranze religiose (in particolare sciiti, cristiani e sufi). Nella NWFP (North-West Frontier Province) e nelle aree tribali (Wazīristān), largamente permeate dalle attività dei taliban afghani e di altri gruppi radicali islamici, gli attacchi aerei delle forze statunitensi hanno provocato numerose vittime tra i civili, fomentando l’ostilità verso le truppe straniere e il governo. Nella provincia del Balochistān è attiva una guerriglia autonomista di gruppi armati a base etnica.
In base alla Costituzione del 1973, più volte emendata (da ultimo nel 2015), è una repubblica parlamentare nella quale il Presidente è eletto con un mandato di 5 anni da un collegio elettorale formato dai due rami del Parlamento integrati dalle assemblee territoriali. Il Parlamento è composto dal Senato di 104 membri (92 eletti dalle assemblee provinciali, 4 in rappresentanza della capitale federale, 8 in rappresentanza dei territori tribali) con mandato di 6 anni e rinnovati per metà ogni 3 anni, e dall’Assemblea nazionale di 342 membri (272 dei quali elettivi, 60 riservati alla rappresentanza femminile e 10 delle minoranze) eletti con mandato di 5 anni.


Difesa.
Il paese dispone di armi nucleari e missili tattici e non ha mai sottoscritto il trattato di non proliferazione nucleare.


Giustizia.
Il sistema giudiziario è basato sulla Common Law britannica e sulla sharī’a, imposta nel 2009 in alcuni distretti nordoccidentali.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione10,9%2015
Esercito85,4%2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini350,7ogni 100 000 ab.2016
Omicidi4,4ogni 100 000 ab.2016
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Karāchi14 910 352ab.2017
Lahore11 126 285ab.2017
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Karāchi14 910 352ab.2017
Lahore11 126 285ab.2017
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2017)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

Nel paese sono presenti circa 1,3 milioni di profughi afghani.

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua1,9%2015-2020
Fecondità3,5unità2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Punjabi52,6%2000
Pashtun13,2%2000


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
musulmani96,4%2010
induisti1,9%2010


Lingue
DESCRIZIONE
inglese (ufficiale)
urdu (ufficiale)
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni31,4%2017
15-29 anni30,6%2017


TOP

Economia


Congiuntura economica.
Il tasso di crescita è aumentato costantemente tra 2015 e 2018, sostenuto soprattutto dai consumi interni, mentre il deficit di bilancio si è ridotto, anche grazie a un piano di riforme strutturali. La bilancia commerciale risente della debolezza delle esportazioni ed è strutturalmente in deficit nonostante l’imposizione di dazi su alcuni beni importati e l’aumento dei tassi d’interesse nel 2018 per raffreddare la domanda. L’industria tessile, che costituisce la maggiore voce delle esportazioni, è esposta alle fluttuazioni della domanda internazionale e del prezzo del cotone. Nel complesso, la crescita economica deve mantenersi elevata per garantire l’occupazione alla popolazione in aumento. Rilevante il ruolo delle rimesse degli emigrati e degli aiuti internazionali.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti dall'estero2 953ml $ USA2016
Aiuti dall'estero % PIL0,971% PIL2016
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F22,4%2017
M77,6%2017
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione4%2017
F38,8%2017
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate4 475 753ml vl2016
spese5 796 302ml vl2016
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario42%2017
secondario23,7%2017
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario25,2%2016
secondario19,2%2016
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante4 119,5md vl2017
Riserve internazionali18 455,9ml $ USA2017
TOP

Agricoltura


Settore primario.
Le colture sono concentrate nelle aree irrigate dall’Indo e dai suoi affluenti (Punjab e Sindh). Il paese produce frumento, riso (in gran parte esportato), canna da zucchero, cotone e agrumi. Di notevole importanza per l’alimentazione locale sono anche patate, legumi, mais, miglio e sorgo.
Il patrimonio zootecnico è notevole. I principali porti pescherecci sono quelli di Karāchi e della regione di Makrān.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo40,54%2015
foreste1,91%2015
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cereali43 075,6941000 t2016
frumento26 005,2131000 t2016
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate4 000,3611000 t2016
patate dolci11,2091000 t2016
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio78,6331000 t2016
carote e rape509,0661000 t2016
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci517,1071000 t2016
fagioli5,8931000 t2016
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva64,5161000 t2016
uva passa2,61000 t2006
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi87,281000 t2016
colza206,8141000 t2016
Agricoltura produzioni - palma da cocco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di cocco10,1681000 t2016
Agricoltura produzioni - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
pepe90,41000 t2005
zenzero0,1221000 t2016
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.117,5461000 t2016
canna zucch.65 450,7041000 t2016
Agricoltura produzioni - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone4 942,7461000 t2016
Agricoltura produzioni - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi2,1781000 t2016
Agricoltura produzioni - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canapa semi0,0181000 t2016
iuta0,411000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche177,6581000 t2016
ciliegie2,1151000 t2016
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle21,521000 t2016
noci14,1711000 t2016
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi2 270,1361000 t2016
arance1 592,9441000 t2016
Agricoltura produzioni - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
banane128,1711000 t2016
datteri494,6011000 t2016
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
frumento9 143,0971000 ha2016
mais1 3341000 ha2016
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate178,2231000 ha2016
patate dolci1,5281000 ha2016
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio9,0161000 ha2016
carote e rape29,0381000 ha2016
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci1 004,6811000 ha2016
fagioli1,3381000 ha2016
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite16,1911000 ha2016
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi89,4691000 ha2016
colza226,1841000 ha2016
Agricoltura superfici - palma da cocco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di cocco1,5141000 ha2016
Agricoltura superfici - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
pepe48,41000 ha2005
zenzero0,2751000 ha2016
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.2,8891000 ha2016
canna zucch.1 130,821000 ha2016
Agricoltura superfici - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone2 4891000 ha2016
Agricoltura superfici - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi3,0991000 ha2016
Agricoltura superfici - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canapa semi0,0381000 ha2016
iuta0,6651000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche26,4611000 ha2016
ciliegie1,1491000 ha2016
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle10,6531000 ha2016
noci1,7061000 ha2016
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi197,911000 ha2016
arance138,6781000 ha2016
Agricoltura superfici - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
banane29,5011000 ha2016
datteri95,8021000 ha2016
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname32 523 349mc2016
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini42 8001000 capi2016
bovini e bufalini79 4001000 capi2016
Allevamento - Bufali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bufali36 6001000 capi2016
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini29 8001000 capi2016
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini70 3001000 capi2016
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini5 082,9261000 capi2016
asini e muli5 268,6351000 capi2016
Allevamento - Camelidi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cammelli1 041,4281000 capi2016
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili509 6921000 capi2016
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele4,3711000 t2014
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro726,1931000 t2014
carne3 448,1151000 t2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
crostacei e molluschi33 955t2016
pescato669 586t2016
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
Il paese possiede buone risorse energetiche: petrolio e gas naturale sono estratti nel Balochistān, nel Punjab e nel Sindh, mentre le maggiori riserve di carbone sono concentrate nel Sindh. Ampia la varietà di risorse minerarie, soprattutto rame, minerali di ferro, barite, sale, gesso, aragonite e marmo.
Energia e industria.
La disponibilità di energia è insufficiente alle esigenze del paese ed è ottenuta principalmente da combustibili fossili. Un grande impianto idroelettrico è in funzione a Tarbela, sul fiume Indo. Cinque reattori nucleari sono attivi presso Karāchi e a Chashma; altri due sono in costruzione.
Il settore industriale è orientato prevalentemente a soddisfare la domanda interna. Le maggiori raffinerie si trovano a Karāchi, Korangi, Morgāh (presso Rāwalpindi) e Mahmūd Kot (presso Multān). Gli impianti chimici di Multān e Faisalabad producono fertilizzanti azotati. La siderurgia ha i suoi maggiori centri a Karāchi e Lahore. Di rilievo è la produzione di cemento, concentrata a Karāchi, Sukkur, Rohri, Miānwāli e Hyderābād. La più importante industria pakistana è quella tessile del cotone (Karāchi, Faisalabad, Hyderābād) che alimenta discrete esportazioni. Vi sono inoltre lanifici (a Karāchi e Bannu). L’industria meccanica si basa essenzialmente su cantieri navali e assemblaggio di autoveicoli. Numerosi zuccherifici sono presenti nelle province del Punjab, del Sindh e della Nort-West Frontier.

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carbone2 9551000 t2015
carbone (totale)4 0561000 t2017
Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
antimonio0,11000 t2017
bauxite301000 t2016
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barite1401000 t2017
bentonite33,61000 t2015
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aragonite e marmo8 5761000 t2015
calcare44 2521000 t2015
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
argento3 000kg2015
oro1 600kg2012
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica65 742,66ml kWh2015
- idrica33 664ml kWh2015
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica14 1001000 kW2015
- idrica7 2641000 kW2015
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione104 579,66ml kWh2015
totale potenza installata22 8341000 kW2015
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio4 9661000 t2017
coke metall.219,81000 t2015
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
auto188 6902017
autoveicoli230 2502017
Industria - Elettrotecnica ed elettronica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
televisori422 3272015
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine2 171,91000 t2014
bitume1821000 t2015
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. solforico82,71000 t2015
ammoniaca2 6001000 t2017
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
filati di cotone3 273,61000 t2015
tessuti di cotone1 040,3ml mq2015
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra4,51000 t2014
farina di frumento6 003,41000 t2015
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette59 740ml unità2015
sigari e sigarette59 740ml unità2015
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta9201000 t2016
carta9201000 t2016
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento33 2321000 t2015
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco4 000,8ml $ USA2006
produzione chimica2 497,9ml $ USA2006
TOP

Commercio


Principali esportazioni
(ml $ USA - 2017) 
abbigliamento e biancheria per la casa 8 937, cotone 3 498, riso 1 743, pelletteria 632, frutta e ortaggi 527, zucchero e derivati 512, strumenti tecnici ed elettromedicali 411, pesce 407, alcolici 381, pellame 335


Finanza e banche.

Il sistema finanziario è controllato dalla Banca centrale del Pakistan. A Karāchi è attiva una borsa valori.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti78,226% tot. export merci2016
prod. alimentari18,587% tot. export merci2016
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stati Uniti3 560ml $ USA2017
Regno Unito1 635ml $ USA2017
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Cina15 383ml $ USA2017
Emirati A.U.7 524ml $ USA2017
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201721 569ml $ USA -
201620 375ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201757 746ml $ USA -
201646 847ml $ USA -
TOP

Turismo

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate879ml $ USA2016
Ingressi965 000unità2014
TOP

Comunicazioni


Nel 2015 è stato siglato un accordo con la Cina per un vasto piano di investimenti in infrastrutture atte a collegare la Cina al Mare Arabico (Corridoio Economico Cina-Pakistan), con terminale il porto di Gwādar, dove è in sviluppo una zona economica speciale.

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade710km2006
Autoveicoli3 021 071unità2014
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer5,2ogni 1000 ab.2005
Giornali quotidiani79ogni 1000 ab.2006
TOP

Statistiche sociali


Nonostante la disparità di reddito resti ancora molto elevata, la crescita economica ha favorito una consistente riduzione della povertà.

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti43,6%2015
Aspettativa di vita scolastica8,6anni2016
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello452 414unità2016
Insegnanti 2° livello590 003unità2016
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione sociale0,1% delle spese totali2011
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici0,1ogni 1000 ab.2015
Posti letto osp.0,6ogni 1000 ab.2013
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS0,1% adulti2016
malaria2 115 941casi2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei20unità2013
Siti archeologici13unità2013
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca0,25% PIL2015
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso a combustibili puliti e tecnologie per cucinare43,32%2016
Accesso ai servizi sanitari63,503%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature6,5%2013-14
abitazione, energia, acqua20,4%2013-14
TOP