Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 312 705 kmq
Popolazione: 38 382 576 ab. (stima 2020)
Densità: 122,74 ab./kmq
Coordinate: lat. 55° - 49° N; long. 14° - 24° E
Capitale: Varsavia=Warszawa 1 790 658 ab. (2020); Grande Varsavia 3 100 844 ab. (2016), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: złoty polacco (100 groszy)
Indice di sviluppo umano: 0,872 (32° posto)
Presidente: Andrzej Duda (PiS), dal 6-VIII-2015, rieletto il 12-VII-2020
Primo Ministro: Mateusz Morawiecki (PiS), dall’11-XII-2017, rieletto il 15-X-2019
Assemblea Nazionale: seggi in base alle elezioni del 13-X-2019: PiS (Diritto e Giustizia, conservatore populista), 235; PO-Coalizione Civica (Piattaforma civica, liberale), 134; “Lewica“ (La Sinistra), 49; PSL (Coalizione del partito popolare, centrista), 30; Confederazione (euroscettici), 11; minoranza tedesca, 1
Internet: www.stat.gov.pl (Central Statistical Office of Poland)
Membro di Consiglio d'Europa, EBRD, NATO, OCSE, ONU, OSCE, osservatore OAS, UE, WTO

Polonia

Polska, Rzeczpospolita Polska
Informazioni utili

Sigla automobilistica PL
Prefisso telefonico internazionale 0048
Documenti d’ingresso Carta d'identità o Passaporto
Vaccinazioni richieste nessuna
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida italiana
Corsia di guida destra
Codice internet .pl

Ora GMT  +1
Ora legale  +2
Durata ora legale fine marzo-fine ottobre

Temperatura media annua (°C) Varsavia 8,2
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Varsavia -2,5/18,5
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Varsavia 8/1
Precipitazioni medie annue (mm) Varsavia 520
Giorni di pioggia (media annua) Varsavia 93

Geopolitica e attualità

Le elezioni legislative del 13-X-2019 hanno confermato Diritto e Giustizia (PiS) come la forza di maggioranza con il 43,6% dei voti: il partito ha così espresso un nuovo governo guidato da Mateusz Morawiecki. L’opposizione liberale di Piattaforma Civica ha perso terreno, al 27,4%, mentre è entrata in Parlamento la coalizione della Sinistra (12,5%). Il nuovo governo ha proseguito nelle politiche di riforma del sistema giudiziario aspramente criticate dalle opposizioni e dall’UE: il 5-XI-2019 la Corte di Giustizia dell’UE aveva sentenziato il mancato rispetto del diritto europeo da parte di precedenti interventi governativi. Le elezioni presidenziali, che il 12-VII-2020 hanno visto la vittoria con il 51% del Presidente uscente Duda (PiS), riflettono un paese diviso, con l’elettorato cittadino contrario alle politiche conservatrici del PiS.

Confini e territorio.
Confina a NE con la Russia e la Lituania, a E con la Bielorussia e l’Ucraina, a S con la Slovacchia e la Rep. Ceca, a W con la Germania e si affaccia a N al Mar Baltico. Occupa la sezione intermedia della grande fascia pianeggiante che si estende dal Mare del Nord agli Urali; il territorio polacco costituisce un tratto di sutura tra il bassopiano germanico e quello sarmatico e si configura come una successione di piane alluvionali e di lievi ondulazioni, rialzate solo a S, dove si elevano i Sudeti e i Beschidi. La costa è orlata da cordoni sabbiosi che racchiudono vaste lagune. All’interno si allarga una pianura attraversata al centro dal corso della Vistola, il fiume più importante del paese.
Il clima è uniforme di tipo continentale, caratterizzato da inverni rigidi ed estati calde.

Ordinamento dello Stato


Dopo la Seconda guerra mondiale, eliminati gli elementi democratici e filo-occidentali, dal 1947 la Polonia entrò nel blocco comunista. Nel 1987 ha imboccato la strada della democrazia sotto la spinta del sindacato Solidarność, che ha vinto in modo schiacciante le prime elezioni semilibere del 4 e 18-VI-1989. Da quel momento si sono alternate al potere coalizioni di centro-destra e centro-sinistra, fino alle elezioni del 25-X-2015, che hanno portato alla formazione di un governo monocolore di destra. Dal 1999 il paese è membro della NATO e il 1°-V-2004 è entrato a far parte dell’Unione Europea.
In base alla Costituzione approvata con il referendum del 25-V-1997, il Presidente della Repubblica, eletto a suffragio diretto con mandato di 5 anni, nomina il Primo Ministro, che deve avere la fiducia del Parlamento (Camera di 460 seggi e Senato di 100 seggi), rinnovato ogni 4 anni.


Difesa.
Il servizio militare è volontario dal 2009. In risposta alle tensioni con la Russia, il governo ha disposto un significativo aumento delle spese militari. Si approfondisce la cooperazione militare con gli USA.


Giustizia.
Il sistema giudiziario si fonda sul diritto napoleonico, rivisto e armonizzato con la tradizione europea occidentale. Contestate le recenti riforme imposte dal PiS.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altre27%2015
Aviazione16,7%2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini2 906ogni 100 000 ab.2012
Furti599,3ogni 100 000 ab.2016
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Varsavia=Warszawa1 790 658ab.2020
Cracovia=Kraków779 115ab.2020
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Grande Varsavia3 100 844ab.2016
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2018)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE
Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua-0,2%2015-2020
Divorzi1,72019
Stranieri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stranieri289 751unità2019
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Polacchi94,8%2011
Slesiani2,2%2011


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cattolici87,7%2011
non religiosi/atei2,4%2011


Lingue
DESCRIZIONE
bielorusso
polacco (ufficiale)
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni14,8%2018
15-29 anni17,1%2018


TOP

Economia


Congiuntura economica.
L’economia, caratterizzata da una robusta crescita del 4% nel 2019, inizialmente ha mostrato resilienza di fronte alla crisi, ma dovrebbe comunque contrarsi del 4,5% alla fine del 2020 per gli effetti della pandemia di COVID-19. Preoccupa l’esposizione del settore minerario ai rischi del contagio.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti verso l'estero759,18ml $ USA2018
Aiuti verso l'estero % PIL0,129% PIL2018
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F44,8%2019
M55,2%2019
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione3,3%2019
F49,1%2019
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate499 686ml vl2019
spese526 821ml vl2019
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario9,1%2019
secondario32%2019
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario2,5%2019
secondario32,8%2019
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante238,48md vl2019
Riserve internazionali128 392,2ml $ USA2019
TOP

Agricoltura


Settore primario
Agricoltura.
L’agricoltura continua a occupare una quota significativa della forza lavoro. Le principali produzioni sono cereali (frumento, orzo, mais e avena), patate, barbabietola da zucchero, frutta (in particolare mele) e verdura.
Allevamento.
L’allevamento riguarda in prevalenza suini, bovini e animali da cortile. Rilevante anche il numero degli equini, soprattutto dei cavalli da tiro.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo36,84%2015
foreste30,81%2015
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena1 166,0511000 t2018
cereali26 779,7821000 t2018
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate7 478,1841000 t2018
radici e tuberi7 478,1841000 t2018
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asparagi2,8781000 t2018
carote e rape726,3691000 t2018
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
fagioli3,0631000 t2018
fagioli secchi44,6111000 t2018
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza2 203,8691000 t2018
girasole9,6631000 t2018
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.14 302,9111000 t2018
luppolo1,7461000 t2018
Agricoltura produzioni - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino fibra0,051000 t2018
lino semi7,0281000 t2018
Agricoltura produzioni - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canapa fibra0,0511000 t2018
canapa semi0,0281000 t2018
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche3,6011000 t2018
ciliegie260,5891000 t2018
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
nocciole6,6421000 t2018
noci8,4771000 t2018
Agricoltura produzioni - altri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
funghi280,2321000 t2018
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena497,2241000 ha2018
frumento2 417,2271000 ha2018
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate297,4841000 ha2018
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carote e rape22,3881000 ha2018
cavolfiori14,2641000 ha2018
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
fagioli0,1191000 ha2018
fagioli secchi20,4311000 ha2018
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza835,6971000 ha2018
girasole5,6651000 ha2018
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.238,921000 ha2018
luppolo0,9451000 ha2018
Agricoltura superfici - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino fibra0,0871000 ha2018
lino semi4,9751000 ha2018
Agricoltura superfici - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canapa fibra0,081000 ha2018
canapa semi0,0591000 ha2018
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche0,9281000 ha2018
ciliegie35,6381000 ha2018
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
nocciole3,7161000 ha2018
noci2,6061000 ha2018
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname46 586 000mc2018
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini6 201,4411000 capi2018
bovini e bufalini6 201,4411000 capi2018
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini11 827,521000 capi2018
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini276,7371000 capi2018
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini44,2041000 capi2018
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cavalli185,4941000 capi2018
cavalli ed equini185,4941000 capi2018
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili206 0761000 capi2018
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele23,4721000 t2018
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro2361000 t2019
carne4 462,91000 t2018
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
crostacei e molluschi32,335t2018
pescato266 065,335t2018
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
La Polonia possiede uno dei più ricchi bacini carboniferi d’Europa, quello situato nella regione storica della Slesia. A Bogatynia, Konin e Bełchatów sono localizzati ricchi giacimenti di lignite. Tra le altre risorse si ricordano i minerali di piombo e zinco della Slesia, quelli cupriferi, il salgemma, giacimenti di zolfo, l’argento, la magnesite, il gesso e i feldspati.
Energia e industria.
Oltre l’80% della produzione di energia elettrica deriva da centrali termiche a carbone.
Il gasdotto Yamal-Europa dalla Russia attraversa il paese. L’accordo con Mosca per il transito del gas è scaduto nel 2020: la Polonia mira a diversificare le proprie fonti. Nel 2021 sarà ultimato un interconnettore con la Lituania, mentre il gasdotto Baltic Pipe da Norvegia e Danimarca entrerà in funzione nel 2022. Presente un terminal di rigassificazione a Świnoujście. Le raffinerie di petrolio (le principali a Plock e Danzica) sono approvvigionate tramite il principale oleodotto Druzhba dalla Russia. Nel 2019, il governo ha promosso piani di sviluppo del settore nucleare.
La tradizionale industria pesante polacca è stata progressivamente riformata per rispondere alla concorrenza internazionale, attrarre investimenti esteri e ridurre l’impatto ambientale. Sono stati chiusi, o rimodernati, gli impianti più inquinanti. La siderurgia è concentrata ai margini dei bacini carboniferi, così come la metallurgia. Restano numerosi i cementifici. L’industria meccanica copre un’ampia gamma di produzioni, in particolare i comparti dei trattori, delle macchine agricole, dei macchinari elettrici e degli elettrodomestici. Rilevante il comparto ferroviario.
I maggiori impianti dell’industria automobilistica (in cui è molto forte la presenza del capitale straniero) si trovano a Varsavia, Poznań, Lublino, Tychy, Gliwice, Bielsko-Biała (autovetture); presenti impianti per la produzione di autobus, autocarri e motori. La cantieristica navale è in forte crisi. Sono diffusi nel paese centri dell’industria chimica, mentre l’industria farmaceutica è accentrata a Varsavia. Attivi stabilimenti per la lavorazione della gomma.
L’industria tessile del cotone è concentrata in particolare nella zona di Łódź; a fianco dell’industria laniera, restano rilevanti la fabbricazione di fibre tessili artificiali e sintetiche e l’industria del lino. La produzione del vetro è diffusa particolarmente nella Slesia; a Ćmielów, Chodzież, Wałbrzych si producono porcellane.
Tra le altre attività industriali si ricordano la produzione della birra, la distilleria e la manifattura del tabacco.

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carbone61 9001000 t2019
carbone (totale)112 2001000 t2019
Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
magnesite1001000 t2017
piombo171000 t2016
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
feldspati5001000 t2018
gesso1 0401000 t2017
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caolino4761000 t2016
dolomite3 3641000 t2016
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
argento1 700 000kg2019
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica138 630ml kWh2018
- altre rinnov.19 665ml kWh2018
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica33 4191000 kW2017
- altre rinnov.7 2621000 kW2018
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione159 935ml kWh2018
totale potenza installata42 9551000 kW2017
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio8 956,11000 t2019
alluminio8,81000 t2019
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
auto434 7002019
autoveicoli649 8642019
Industria - Meccanica di precisione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
orologi10 9002015
Industria - Elettrotecnica ed elettronica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
computer43 7282016
condizionatori237 0002018
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine4 6031000 t2019
bitume1 4521000 t2017
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. fosforico2761000 t2018
a. nitrico2 3101000 t2018
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
filati di cotone0,6441000 t2015
filati di lana5,591000 t2016
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe31 200 000paia2019
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra3 9901000 t2014
farina di frumento2 4571000 t2018
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette213 000ml unità2019
sigari e sigarette213 000ml unità2019
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta4 8061000 t2018
carta4 8591000 t2018
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento18 7001000 t2019
lastre piane di vetro144 0001000 mq2019
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco17 090ml $ USA2018
produzione chimica6 600,5ml $ USA2018
TOP

Commercio


Settore terziario
Commercio estero.
La bilancia commerciale è tendenzialmente in surplus. I principali partner sono i paesi dell’UE; a seguire la Cina, la Russia e gli Stati Uniti. Il paese importa principalmente macchinari, prodotti elettronici e chimici.


Principali esportazioni
(ml $ USA - 2017) 
veicoli e loro parti 26 500, elettrodomestici e macchinari 25 025, materiale elettrico ed elettronico 17 080, mobili e complementi 12 874, ferro e acciaio 11 347, plastica 10 271, apparecchiature per telecomunicazioni 6 890, pneumatici e 
articoli in gomma 5 229, abbigliamento 
e accessori 5 130, 
carne 5 090, 
farmaceutici 4 342


Finanza e banche.
La banca centrale è la Narodowy Bank Polski. A Varsavia ha sede una borsa valori.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti80,160% tot. export merci2018
prod. alimentari12,886% tot. export merci2018
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Germania69 225ml $ USA2019
Cechia15 503ml $ USA2019
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Germania52 736ml $ USA2019
Cina30 415ml $ USA2019
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
2019264 013ml $ USA -
2018263 570ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
2019261 998ml $ USA -
2018268 959ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. Le mete principali sono le città storiche (Varsavia, Cracovia) e i centri religiosi (Częstochowa). I visitatori provengono per oltre il 40% dalla Germania.

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate15 748ml $ USA2018
Ingressi19 622 000unità2018
TOP

Comunicazioni


Media e telecomunicazioni.
Le norme che prevedono la nomina governativa dei vertici dei mezzi d’informazione pubblici è stata duramente criticata dall’UE.

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade1 676km2019
Autoveicoli30 184 000unità2019
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer169,3ogni 1000 ab.2008
Giornali quotidiani123,3ogni 1000 ab.2007
TOP

Statistiche sociali


Istruzione, cultura e ricerca.
L’istruzione è gratuita e obbligatoria dai 7 ai 15 anni di età (scuola primaria e media inferiore). La scuola secondaria superiore, della durata di 3 o 4 anni, comprende diversi indirizzi e apre la via all’istruzione superiore.


Protezione sociale e sanità.
Il sistema di protezione sociale è finanziato in parte dai lavoratori e in parte dallo stato. L’assistenza medica è gratuita e finanziata dallo stato.
È in crescita il numero delle cliniche private. Nel 2016 il governo ha introdotto il programma 500+ (incentivi economici per le famiglie con due o più figli), mentre nel 2019 ha approvato un piano pensionistico apposito per madri di 4 figli o più, prive dei requisiti per accedere alla pensione.

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti0,2%2015
Aspettativa di vita scolastica16,1anni2017
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello225 581unità2017
Insegnanti 2° livello264 616unità2017
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione soc.21,1% PIL2018
Spesa dello Stato per la protezione sociale39% delle spese totali2018
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici2,3ogni 1000 ab.2018
Posti letto osp.7,4ogni 1000 ab.2018
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS0,1% adulti2014
tubercolosi16ogni 100 000 ab.2018
Musei
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei959unità2019
Visitatori musei40 217 000unità2019
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca1,21% PIL2018
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso a combustibili puliti e tecnologie per cucinare100%2016
Accesso ai servizi sanitari98,796%2017
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature5,3%2018
abitazione, energia, acqua26,2%2018
TOP