Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 92 226 kmq
Popolazione: 10 309 573 ab. (stima 2016)
Densità: 111,79 ab./kmq
Coordinate: lat. 42° - 37° N; long. 9° - 6° W
Capitale: Lisbona=Lisboa 547 733 ab. (2011); Grande Lisbona 2 042 477 ab. (2011), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: euro (100 centesimi)
Indice di sviluppo umano: 0,843 (41° posto)
Presidente: Marcelo Rebelo de Sousa (PSD), eletto il 24-I-2016, in carica dal 9-III-2016
Primo Ministro: António Costa (PS), dal 26-XI-2016
Assemblea della Repubblica: seggi in base alle elezioni del 4-X-2015: Portogallo Avanti (Coalizione di centro-destra: Partito socialdemocratico, PSD, e Centro democratico sociale-Partito popolare, CDS-PP), 102; PS (Partito socialista), 86; BE (Blocco di estrema sinistra), 19; CDU (Coalizione democratica unitaria, formata dal Partito comunista e dai Verdi), 17; altri, 6
Internet: www.ine.pt (Instituto Nacional de Estatística)
Membro di Consiglio d'Europa, EBRD, NATO, OCSE, ONU, OSCE, osservatore OAS, UE, WTO

Portogallo

Portugal, República Portuguesa
Informazioni utili

Sigla automobilistica P
Prefisso telefonico internazionale 00351
Documenti d’ingresso Carta d'identità o Passaporto
Vaccinazioni richieste nessuna
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida italiana
Corsia di guida destra
Codice internet .pt

Ora GMT Lisbona 0; Azzorre -1; Madeira 0
Ora legale Lisbona +1; Azzorre 0; Madeira +1
Durata ora legale fine marzo-fine ottobre

Temperatura media annua (°C) Lisbona 16,5; Faro 17,8; Funchal (Madeira) 18,5; Ponta Delgada (Azzorre) 16,8; Porto 14,5
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Lisbona 11/22; Faro 12/24; Funchal (Madeira) 16/21,5; Ponta Delgada (Azzorre) 14/21; Porto 9/20
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Lisbona 11/5; Faro 12/6; Funchal (Madeira) 7/5; Ponta Delgada (Azzorre) 5/3; Porto 10/4
Precipitazioni medie annue (mm) Lisbona 681; Faro 446; Funchal (Madeira) 609; Ponta Delgada (Azzorre) 950; Porto 1145
Giorni di pioggia (media annua) Lisbona 79; Faro 50; Funchal (Madeira) 51; Ponta Delgada (Azzorre) 125; Porto 107

Geopolitica e attualità

Il governo di sinistra del socialista António Costa ha tenuto fede agli impegni assunti a livello internazionale per il consolidamento delle finanze pubbliche portoghesi. Il paese è avviato su un percorso di forte crescita economica, il deficit pubblico è ai minimi storici e la disoccupazione in calo.
Nel giugno 2017 un grande incendio divampato nei pressi di Pedrógão Grande (Portogallo centrale) ha causato la morte di 64 persone, il ferimento di altre 204, la distruzione di 30 000 ettari di vegetazione e l’evacuazione di 23 centri abitati.

Confini e territorio.
Confina a N e a E con la Spagna ed è bagnato a S e a W dall’Oceano Atlantico. Occupa l’orlo occidentale della meseta spagnola; verso S si aprono ampi bacini alluvionali. I fiumi più importanti del Portogallo sono il Tejo (Tago), il Douro e la Guadiana. Il clima è mite.
Le Azzorre sono isole vulcaniche sorgenti sulla Dorsale Medio-Atlantica (São Miguel 747 kmq; Terceira 396 kmq; Pico 433 kmq; São Jorge 238 kmq; Faial 172 kmq; Flores 143 kmq e altre minori).
L’arcipelago di Madeira (lat. 33° N; long. 17° W) comprende Madeira 740,6 kmq; Porto Santo 42,5 kmq; le Isole Selvagge e le Deserte.

Ordinamento dello Stato


Repubblica dal 1910, il Portogallo è stato a lungo sottoposto alla dittatura di Oliveira Salazar (1932-1968) e del suo successore Marcelo Caetano. Il 25-IV-1974, con un colpo di stato incruento (la “rivoluzione dei garofani”), il potere fu assunto dapprima da una giunta militare e quindi da un Consiglio della rivoluzione formato da militari progressisti. Nel 1974-75 il Portogallo concesse l’indipendenza a tutte le colonie africane (Guinea-Bissau, Capo Verde, Mozambico e Angola), oltre che a Timor Orientale (incorporata dall’Indonesia); l’ultimo possedimento, Macao, è tornato alla Cina il 20-XII-1999.
Il passaggio alla democrazia è avvenuto con il governo del socialista Mario Soares, vincitore delle elezioni del 1976. In seguito si sono alternati governi di centro-destra guidati dal Partito socialdemocratico (PSD) e di centro-sinistra guidati dal Partito socialista (PS).
La Costituzione del 2-IV-1976 è stata modificata più volte, in particolare nel 1982 (con l’eliminazione della tutela dei militari e la riduzione dei poteri presidenziali) e nel 1989 (con la soppressione delle norme di tipo corporativo risalenti al periodo della dittatura).
Il Presidente della Repubblica, eletto a suffragio diretto con mandato di 5 anni, nomina il Primo Ministro tenendo conto dei risultati elettorali; il governo deve avere la fiducia dell’Assemblea della Repubblica, formata da 230 deputati eletti con mandato di 4 anni con il sistema proporzionale.


Difesa.
Accanto alle Forze armate operano come forze paramilitari una Guardia nazionale repubblicana, una Polizia di pubblica sicurezza e una Guardia di confine. Nelle Azzorre è presente a Lajes una base aerea statunitense.


Giustizia.
Il sistema giudiziario si basa sul diritto continentale.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione19,8%2014
Esercito51,7%2014
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini3 442,8ogni 100 000 ab.2015
Omicidi0,9ogni 100 000 ab.2014
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Lisbona=Lisboa547 733ab.2011
Porto237 591ab.2011
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Grande Lisbona2 042 477ab.2011
Grande Porto1 287 282ab.2011
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2016)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

L’emigrazione, un tempo massiccia, si è ridotta, mentre il calo dell’immigrazione dalle ex colonie dovuto alla crisi è in parte compensato dall’affluso di immigrati richiedenti asilo; il saldo migratorio è tornato in sostanziale equilibrio nel 2016.
Rispetto agli altri paesi UE il tasso di urbanizzazione è più basso pur essendo cresciuto negli ultimi anni.

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua-0,4%2010-2015
Divorzi2,22013
Stranieri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stranieri383 759unità2015
Brasiliani80 515unità2015
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Portoghesi96,3%2015
Brasiliani0,8%2015


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cattolici68,9%2011
non religiosi/atei5,8%2011


Lingue
DESCRIZIONE
portoghese
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni15,5%2016
15-29 anni17,4%2016


TOP

Economia


Congiuntura economica.
La forte ripresa economica dovrebbe continuare a rafforzarsi e consolidarsi nel 2017-18, grazie soprattutto alla crescita delle esportazioni e del turismo, favorita dalle riforme strutturali attuate negli anni seguiti alla crisi finanziaria e dalla politica monetaria della BCE. La disoccupazione è scesa sotto il 10% nel corso del 2017.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti verso l'estero669ml $ USA2011
Aiuti verso l'estero % PIL0,3% PIL2011
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F48,8%2016
M51,2%2016
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione11,2%2016
F49,4%2016
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate79 612ml vl2016
spese85 774ml vl2016
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario6,9%2016
secondario24,5%2016
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario2,2%2016
secondario22,4%2016
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante26,3md vl2016
Riserve internazionali25 131,8ml $ USA2016
TOP

Agricoltura


Settore primario
Agricoltura e allevamento.
La coltura principale è quella della vite da vino (praticata soprattutto nella valle del Douro), che fornisce prodotti di fama internazionale, quali il Porto, i vini profumati di Colares e di Madeira, i moscati di Setúbal, il viño verde. Diffuse le colture fruttifere (specialmente mele, pere e agrumi) e l’olivo. Rilevante è l’allevamento di ovini e suini, praticato prevalentemente nel nord del paese.
Foreste.
Il Portogallo è uno dei maggiori produttori mondiali di sughero. I sughereti sono diffusi nella valle del Tago e nel litorale dell’Alentejo.
Pesca.
Il prodotto più abbondante è costituito dalle sardine, che si esportano conservate sott’olio; tra i prodotti pregiati vi sono il tonno, le acciughe (filetti di Olhão), le ostriche (foci del Tago e del Sado).
I principali porti di pesca sono Setúbal, Peniche, Figueira da Foz, Aveiro, Leixões, Nazaré.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo20,58%2014
foreste34,86%2014
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena67,4421000 t2014
cereali1 333,2591000 t2014
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname2,2431000 t2014
patate539,8721000 t2014
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio3,2731000 t2014
carote e rape126,6311000 t2014
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carrube21,7361000 t2014
ceci0,5311000 t2014
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva818,8711000 t2014
Agricoltura produzioni - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olive455,3731000 t2014
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi0,0311000 t2014
girasole16,41000 t2014
Agricoltura produzioni - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0,0621000 t2014
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.13,31000 t2014
canna zucch.5,3691000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche2,2341000 t2014
ciliegie11,2351000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle9,0341000 t2014
nocciole0,3521000 t2014
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi304,2431000 t2014
altri agrumi0,2271000 t2014
Agricoltura produzioni - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas1,1071000 t2014
avocado14,2781000 t2014
Agricoltura produzioni - altri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
funghi1,4431000 t2014
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena50,541000 ha2014
frumento47,8261000 ha2014
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname0,1281000 ha2014
patate27,21000 ha2014
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio0,2451000 ha2014
carote e rape3,1431000 ha2014
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci0,921000 ha2014
fagioli0,831000 ha2014
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite178,9861000 ha2014
Agricoltura superfici - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olivo352,3511000 ha2014
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi0,0141000 ha2014
girasole15,61000 ha2014
Agricoltura superfici - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0,0151000 ha2014
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.0,3541000 ha2014
canna zucch.0,0621000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche0,4291000 ha2014
ciliegie6,481000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle28,8711000 ha2014
nocciole0,3921000 ha2014
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi19,8041000 ha2014
arance16,4481000 ha2014
Agricoltura superfici - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas0,0581000 ha2014
avocado9,81000 ha2014
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname11 533 376mc2015
sughero - t100 000t2005
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini1 5491000 capi2014
bovini e bufalini1 5491000 capi2014
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini2 1261000 capi2014
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini2 0321000 capi2014
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini3821000 capi2014
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini1151000 capi2014
asini e muli1701000 capi2014
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili51 5001000 capi2014
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele10,4511000 t2014
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro28,1141000 t2014
carne798,8711000 t2014
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
crostacei e molluschi24 796t2015
pescato199 383t2015
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
Le principali risorse minerarie sono le piriti, che si estraggono nella Serra da Caveira, il litio (zona di Guarda) e il tungsteno (miniera di Panasqueira). Vengono estratti modesti quantitativi di stagno, rame e zinco, salgemma e marmo. La scoperta di potenziali grandi giacimenti di petrolio di fronte alla costa centro-occidentale pone interrogativi rispetto all’opportunità di autorizzare trivellazioni che potrebbero comprometterne l’attrattività turistica.
Energia e industria.
Il paese è fortemente dipendente dalle importazioni di energia, in particolare di petrolio e gas, che acquista soprattutto da Angola, Algeria, Libia e Nigeria. La gran parte dell’energia elettrica prodotta nel paese è di origine termica, anche se sono in forte sviluppo le fonti rinnovabili, con rilevanti produzioni di energia idroelettrica ed eolica. A Serpa (nel sud-est del paese, in una delle aree più soleggiate d’Europa) è attiva una grande centrale fotovoltaica (per una potenza installata di 11 MW).
L’industria ha perso competitività a causa del ritardo tecnologico, della carenza di investimenti e della concorrenza portata dai paesi dell’Est Europa dal momento della loro adesione all’UE. Nell’area tra Lisbona e Setúbal operano complessi chimici che producono fertilizzanti e fibre sintetiche. L’industria meccanica è presente con impianti per il montaggio di autovetture e veicoli commerciali; a sud di Lisbona opera una grande fabbrica di automobili nata da una joint venture tra Ford e Volkswagen.
Il settore agroalimentare comprende oleifici, zuccherifici, birrifici e conservifici. Un’antica tradizione vantano le industrie tessili. Attive l’industria conciaria, del vetro e della ceramica.

Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ferro141000 t2013
litio200t2016
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barite0,0151000 t2010
feldspati70,91000 t2014
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caolino264,91000 t2014
marmo - t4181000 t2013
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
argento45 000kg2014
Risorse Minerarie - Altri minerali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arsenico0,0151000 t2012
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica25 042,54ml kWh2015
- altre rinnov.15 753ml kWh2015
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica7 4991000 kW2014
- altre rinnov.6 1701000 kW2015
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione49 322,54ml kWh2015
totale potenza installata17 7091000 kW2014
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio2 0001000 t2016
alluminio181000 t2012
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
auto99 2002016
autoveicoli143 0962016
Industria - Meccanica di precisione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
apparecchi fotografici27 4912014
orologi466 7722014
Industria - Elettrotecnica ed elettronica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
computer16 1542014
condizionatori1 189 3002014
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine3 643,21000 t2013
bitume1171000 t2014
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. cloridrico167,61000 t2005
ammoniaca2441000 t2013
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
filati di cotone22,51000 t2014
filati di lana3,61000 t2014
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe58 767 000paia2014
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra7291000 t2014
farina di frumento655,81000 t2014
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette25 185,9ml unità2014
sigari4,3ml unità2011
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta2 220,21000 t2015
carta2 220,21000 t2015
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento5 5001000 t2014
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco4 858,5ml $ USA2014
produzione chimica1 605,9ml $ USA2014
TOP

Commercio


Settore terziario
Commercio estero.
Il paese importa grandi quantità di combustibili, oltre a prodotti agricoli, macchinari, mezzi di trasporto, prodotti chimici ed elettronici e semilavorati.


Principali esportazioni
(ml $ USA - 2013) 
derivati del petrolio 5 858, materiale elettrico ed elettronico 5 142, macchinari 4 133, veicoli e loro parti 3 825, ferro e acciaio 3 393, abbigliamento e accessori 3 339, plastica 2 983, automobili 2 452, calzature 2 363, carta 2 262, mobili e complementi 1 828, prodotti chimici 1 732, pneumatici 1 131, sughero 1 108, vino 962, legname 910, farmaceutici 909, ceramica 797, 
pesce 771, biancheria per la casa 752, oli e grassi animali e vegetali 715


Finanza e banche.
Il principale istituto di credito del paese, la Caixa Geral de Depósitos, è di proprietà statale. La borsa di Lisbona fa parte, con quelle di Amsterdam, Parigi e Bruxelles, del gruppo Euronext.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti74,946% tot. export merci2014
prod. alimentari12,215% tot. export merci2014
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spagna14 567ml $ USA2016
Francia7 008ml $ USA2016
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spagna22 156ml $ USA2016
Germania9 141ml $ USA2016
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201655 661,573ml $ USA -
201555 281,503ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201667 567,279ml $ USA -
201566 914,166ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. È il comparto più dinamico del terziario. Le mete più visitate sono Lisbona, Porto e Coimbra, l’Algarve e gli arcipelaghi delle Azzorre e di Madeira.

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate14 036ml $ USA2016
Ingressi11 423 000unità2016
TOP

Comunicazioni

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade3 065km2014
Autoveicoli6 095 506unità2014
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer182,5ogni 1000 ab.2008
Giornali quotidiani65,5ogni 1000 ab.2007
TOP

Statistiche sociali


Istruzione, cultura e ricerca.

L’istruzione è obbligatoria dai 6 ai 18 anni di età.


Protezione sociale e sanità.
Il sistema pubblico eroga assegni familiari, pensioni di vecchiaia, per veterani e per disabili, indennità di disoccupazione, maternità e malattia. La legge prevede un salario minimo.

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti4,6%2015
Aspettativa di vita scolastica16,5anni2015
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello49 355unità2015
Insegnanti 2° livello78 418unità2015
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione soc.26,9% PIL2014
Spesa dello Stato per la protezione sociale35,7% delle spese totali2014
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici4,6ogni 1000 ab.2015
Posti letto osp.3,4ogni 1000 ab.2015
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS0,7% adulti2011
Aids totale0,02%2001
Musei
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei392unità2014
Visitatori musei11 749 732unità2014
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca1,28% PIL2015
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso ai servizi sanitari99,669%2015
Accesso all'acqua potabile100%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature6,1%2015
abitazione, energia, acqua23,9%2015
TOP