Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 92 226 kmq
Popolazione: 10 291 027 ab. (stima 2017)
Densità: 111,59 ab./kmq
Coordinate: lat. 42° - 37° N; long. 9° - 6° W
Capitale: Lisbona=Lisboa 547 733 ab. (2011); Grande Lisbona 2 869 000 ab. (2014), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: euro (100 centesimi)
Indice di sviluppo umano: 0,843 (41° posto)
Presidente: Marcelo Rebelo de Sousa (PSD), eletto il 24-I-2016, in carica dal 9-III-2016
Primo Ministro: António Costa (PS), dal 26-XI-2016
Assemblea della Repubblica: seggi in base alle elezioni del 4-X-2015: Portogallo Avanti (Coalizione di centro-destra: Partito socialdemocratico, PSD, e Centro democratico sociale-Partito popolare, CDS-PP), 102; PS (Partito socialista), 86; BE (Blocco di estrema sinistra), 19; CDU (Coalizione democratica unitaria, formata dal Partito comunista e dai Verdi), 17; altri, 6
Internet: www.ine.pt (Instituto Nacional de Estatística)
Membro di Consiglio d'Europa, EBRD, NATO, OCSE, ONU, OSCE, osservatore OAS, UE, WTO

Portogallo

Portugal, República Portuguesa
Informazioni utili

Sigla automobilistica P
Prefisso telefonico internazionale 00351
Documenti d’ingresso Carta d'identità o Passaporto
Vaccinazioni richieste nessuna
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida italiana
Corsia di guida destra
Codice internet .pt

Ora GMT Lisbona 0; Azzorre -1; Madeira 0
Ora legale Lisbona +1; Azzorre 0; Madeira +1
Durata ora legale fine marzo-fine ottobre

Temperatura media annua (°C) Lisbona 16,5; Faro 17,8; Funchal (Madeira) 18,5; Ponta Delgada (Azzorre) 16,8; Porto 14,5
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Lisbona 11/22; Faro 12/24; Funchal (Madeira) 16/21,5; Ponta Delgada (Azzorre) 14/21; Porto 9/20
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Lisbona 11/5; Faro 12/6; Funchal (Madeira) 7/5; Ponta Delgada (Azzorre) 5/3; Porto 10/4
Precipitazioni medie annue (mm) Lisbona 681; Faro 446; Funchal (Madeira) 609; Ponta Delgada (Azzorre) 950; Porto 1145
Giorni di pioggia (media annua) Lisbona 79; Faro 50; Funchal (Madeira) 51; Ponta Delgada (Azzorre) 125; Porto 107

Geopolitica e attualità

Il premier socialista António Costa ha stretto con l’opposizione del PSD un accordo di medio termine per sostenere le riforme strutturali e i piani di sviluppo finanziati con i fondi europei. La nuova stagione di dialogo consente al governo di ridurre il potere contrattuale dei partiti alleati di estrema sinistra, soprattutto in materia di politica economica, e al PSD di uscire dall’isolamento politico seguito alle elezioni del 2015.

Confini e territorio.
Confina a N e a E con la Spagna ed è bagnato a S e a W dall’Oceano Atlantico. Occupa l’orlo occidentale della meseta spagnola; verso S si aprono ampi bacini alluvionali. I fiumi più importanti del Portogallo sono il Tejo (Tago), il Douro e la Guadiana. Il clima è mite.
Le Azzorre sono isole vulcaniche sorgenti sulla Dorsale Medio-Atlantica (São Miguel 747 kmq; Terceira 396 kmq; Pico 433 kmq; São Jorge 238 kmq; Faial 172 kmq; Flores 143 kmq e altre minori).
L’arcipelago di Madeira (lat. 33° N; long. 17° W) comprende Madeira 740,6 kmq; Porto Santo 42,5 kmq; le Isole Selvagge e le Deserte.

Ordinamento dello Stato


Repubblica dal 1910, il Portogallo è stato a lungo sottoposto alla dittatura di Oliveira Salazar (1932-1968) e del suo successore Marcelo Caetano. Il 25-IV-1974, con un colpo di stato incruento (la “rivoluzione dei garofani”), il potere fu assunto dapprima da una giunta militare e quindi da un Consiglio della rivoluzione formato da militari progressisti. Nel 1974-75 il Portogallo concesse l’indipendenza a tutte le colonie africane (Guinea-Bissau, Capo Verde, Mozambico e Angola), oltre che a Timor Orientale (incorporata dall’Indonesia); l’ultimo possedimento, Macao, è tornato alla Cina il 20-XII-1999.
Il passaggio alla democrazia è avvenuto con il governo del socialista Mario Soares, vincitore delle elezioni del 1976. In seguito si sono alternati governi di centro-destra guidati dal Partito socialdemocratico (PSD) e di centro-sinistra guidati dal Partito socialista (PS).
La Costituzione del 2-IV-1976 è stata modificata più volte, in particolare nel 1982 (con l’eliminazione della tutela dei militari e la riduzione dei poteri presidenziali) e nel 1989 (con la soppressione delle norme di tipo corporativo risalenti al periodo della dittatura).
Il Presidente della Repubblica, eletto a suffragio diretto con mandato di 5 anni, nomina il Primo Ministro tenendo conto dei risultati elettorali; il governo deve avere la fiducia dell’Assemblea della Repubblica, formata da 230 deputati eletti con mandato di 4 anni con il sistema proporzionale.


Difesa.
Accanto alle Forze armate operano come forze paramilitari una Guardia nazionale repubblicana, una Polizia di pubblica sicurezza e una Guardia di confine. Nelle Azzorre è presente a Lajes una base aerea statunitense.


Giustizia.
Il sistema giudiziario si basa sul diritto continentale.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione19,3%2015
Esercito54,2%2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini3 209,4ogni 100 000 ab.2016
Furti1 385,6ogni 100 000 ab.2015
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Lisbona=Lisboa547 733ab.2011
Porto237 591ab.2011
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Grande Lisbona2 869 000ab.2014
Grande Porto1 287 282ab.2011
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2017)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

L’emigrazione, un tempo massiccia, si è ridotta.
Il calo dell’immigrazione dalle ex colonie è compensato dall’afflusso di richiedenti asilo; il saldo migratorio è tornato positivo nel 2017 (+4886) e il governo ha confermato un approccio orientato all’accoglienza e all’integrazione.

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua-0,4%2015-2020
Divorzi2,22016
Stranieri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stranieri392 969unità2016
Brasiliani79 569unità2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Portoghesi96,2%2016
Brasiliani0,8%2016


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cattolici68,9%2011
non religiosi/atei5,8%2011


Lingue
DESCRIZIONE
portoghese
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni15,3%2017
15-29 anni17,3%2017


TOP

Economia


Congiuntura economica.
L’economia continua la fase di rapida e solida espansione seguita alla crisi del 2011-14 e alle riforme decise dai governi. Nel 2017 il PIL è cresciuto del 2,7%, registrando il più alto tasso di incremento dal 2000.
Il turismo si conferma uno dei settori più dinamici e che maggiormente hanno contribuito alla ripresa economica.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti verso l'estero343,07ml $ USA2016
Aiuti verso l'estero % PIL0,167% PIL2016
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F48,9%2017
M51,1%2017
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione9%2017
F51,4%2017
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate58 318,2ml vl2017
spese66 849ml vl2017
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario6,4%2017
secondario24,7%2017
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario2,2%2017
secondario22,5%2017
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante27,4md vl2017
Riserve internazionali26 096,7ml $ USA2017
TOP

Agricoltura


Settore primario
Agricoltura e allevamento.
La coltura principale è quella della vite da vino (praticata soprattutto nella valle del Douro), che fornisce prodotti di fama internazionale, quali il Porto, i vini profumati di Colares e di Madeira, i moscati di Setúbal, il viño verde. Diffuse le colture fruttifere (specialmente mele, pere e agrumi) e l’olivo. Rilevante è l’allevamento di ovini e suini, praticato prevalentemente nel nord del paese.
Foreste.
Il Portogallo è uno dei maggiori produttori mondiali di sughero. I sughereti sono diffusi nella valle del Tago e nel litorale dell’Alentejo.
Pesca.
Il prodotto più abbondante è costituito dalle sardine, che si esportano conservate sott’olio; tra i prodotti pregiati vi sono il tonno, le acciughe (filetti di Olhão), le ostriche (foci del Tago e del Sado).
I principali porti di pesca sono Setúbal, Peniche, Figueira da Foz, Aveiro, Leixões, Nazaré.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo20,56%2015
foreste34,74%2015
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena65,7741000 t2016
cereali1 138,0851000 t2016
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname2,3591000 t2016
patate412,9531000 t2016
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio2,6221000 t2016
carote e rape127,6971000 t2016
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carrube40,3851000 t2016
ceci1,3251000 t2016
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva773,9041000 t2016
Agricoltura produzioni - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olive617,611000 t2016
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi0,0311000 t2014
girasole26,2391000 t2016
Agricoltura produzioni - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0,0731000 t2016
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.11,3091000 t2016
canna zucch.5,4291000 t2016
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche2,331000 t2016
ciliegie7,551000 t2016
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle8,7131000 t2016
nocciole0,3211000 t2016
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi354,2941000 t2016
altri agrumi01000 t2016
Agricoltura produzioni - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas0,9981000 t2016
avocado14,2781000 t2014
Agricoltura produzioni - altri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
funghi12,0931000 t2016
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena42,4111000 ha2016
frumento38,1991000 ha2016
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname0,1341000 ha2016
patate21,5751000 ha2016
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio0,1521000 ha2016
carote e rape3,0311000 ha2016
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci1,7821000 ha2016
fagioli0,5131000 ha2016
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite174,9761000 ha2016
Agricoltura superfici - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olivo355,0751000 ha2016
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi0,0141000 ha2014
girasole18,2141000 ha2016
Agricoltura superfici - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0,0171000 ha2016
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.0,1841000 ha2016
canna zucch.0,0621000 ha2016
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche0,431000 ha2016
ciliegie6,4291000 ha2016
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle31,4641000 ha2016
nocciole0,3861000 ha2016
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi20,3571000 ha2016
arance16,8441000 ha2016
Agricoltura superfici - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas0,0591000 ha2016
avocado9,81000 ha2014
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname11 613 400mc2016
sughero - t100 000t2005
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini1 6351000 capi2016
bovini e bufalini1 6351000 capi2016
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini2 1511000 capi2016
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini2 0681000 capi2016
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini3471000 capi2016
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini81000 capi2016
asini e muli10,3131000 capi2016
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili21 4361000 capi2016
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele10,4511000 t2014
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro28,1141000 t2014
carne825,961000 t2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
crostacei e molluschi23 233,24t2016
pescato196 737t2016
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
Le principali risorse minerarie sono le piriti, che si estraggono nella Serra da Caveira, il litio e il tungsteno. La scoperta di potenziali grandi giacimenti di petrolio di fronte alla costa centro-occidentale pone interrogativi rispetto all’opportunità di autorizzare trivellazioni che potrebbero comprometterne l’attrattività turistica.
Energia e industria.
Il paese è fortemente dipendente dalle importazioni di energia, in particolare di petrolio e gas, che acquista soprattutto da Angola, Algeria, Libia e Nigeria.
La gran parte dell’energia elettrica prodotta nel paese è di origine termica, anche se sono in forte sviluppo le fonti rinnovabili, con rilevanti produzioni di energia idroelettrica ed eolica. A Serpa è attiva una grande centrale fotovoltaica, per una potenza installata di 11 MW.
L’industria ha perso competitività a causa del ritardo tecnologico, della carenza di investimenti e della concorrenza portata dai paesi dell’Est Europa dal momento della loro adesione all’UE.
Nell’area tra Lisbona e Setúbal operano complessi chimici che producono fertilizzanti e fibre sintetiche. L’industria meccanica è presente con impianti per il montaggio di autovetture e veicoli commerciali; a sud di Lisbona opera una grande fabbrica di automobili nata da una joint venture tra Ford e Volkswagen. Rilevanti e di grande tradizione sono l’industria tessile e quella agroalimentare.

Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ferro141000 t2013
litio400t2017
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barite0,0151000 t2010
feldspati701000 t2015
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caolino2601000 t2015
marmo - t4181000 t2013
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
argento74 000kg2015
Risorse Minerarie - Altri minerali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arsenico0,0151000 t2012
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica25 004,94ml kWh2015
- altre rinnov.15 862ml kWh2015
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica7 4291000 kW2015
- altre rinnov.6 0291000 kW2015
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione49 481,94ml kWh2015
totale potenza installata19 6261000 kW2015
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio2 0001000 t2016
alluminio181000 t2012
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
auto126 4262017
autoveicoli175 5442017
Industria - Meccanica di precisione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
apparecchi fotografici20 5352015
orologi394 0992015
Industria - Elettrotecnica ed elettronica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
computer15 9632015
condizionatori1 490 6852015
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine3 140,21000 t2014
bitume1671000 t2015
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. cloridrico167,61000 t2005
ammoniaca2441000 t2013
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
filati di cotone22,21000 t2015
filati di lana3,91000 t2015
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe69 077 472paia2015
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra7291000 t2014
farina di frumento668,31000 t2015
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette28 941,1ml unità2015
sigari4,3ml unità2011
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta2 247,21000 t2016
carta2 247,21000 t2016
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento6 5001000 t2015
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco4 691,1ml $ USA2014
produzione chimica1 550,5ml $ USA2014
TOP

Commercio


Settore terziario
Commercio estero.
Importazioni ed esportazioni sono aumentate proporzionalmente alla crescita economica.
Il saldo commerciale resta negativo.


Principali 
esportazioni
(ml $ USA - 2017) 
materiale elettrico ed elettronico 5 607, veicoli e loro parti 4 492, macchinari 3 926, derivati del petrolio 3 825, abbigliamento e accessori 3 568, plastica 3 325, ferro e acciaio 3 252, automobili 2 405, calzature 2 271, mobili e complementi 2 180, carta 2 087, prodotti chimici 1 175, farmaceutici 1 136, sughero 1 113, pneumatici 1 110, strumenti ottici ed elettromedicali 1 080, frutta e ortaggi 1 057, pesce 928, vino 879, oli e grassi animali e vegetali 849, ceramica 806, alluminio 753, pasta di legno 733


Finanza e banche.
Il principale istituto di credito del paese, la Caixa Geral de Depósitos, è di proprietà statale. La borsa di Lisbona fa parte, con quelle di Amsterdam, Parigi e Bruxelles, del gruppo Euronext.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti76,736% tot. export merci2016
prod. alimentari12,739% tot. export merci2016
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spagna15 670ml $ USA2017
Francia7 777ml $ USA2017
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spagna24 896ml $ USA2017
Germania10 681ml $ USA2017
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201762 210,771ml $ USA -
201655 369,683ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201777 879,710ml $ USA -
201667 789,876ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. All’indomani della crisi finanziaria, il turismo è diventato uno dei settori trainanti della ripresa e oggi rappresenta il primo settore economico nazionale, con una quota superiore al 20% del PIL e oltre 1,15 milioni di occupati. Le mete più visitate sono Lisbona, Porto e Coimbra, l’Algarve e gli arcipelaghi delle Azzorre e di Madeira.

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate17 185ml $ USA2016
Ingressi11 223 000unità2016
TOP

Comunicazioni

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade3 065km2016
Autoveicoli6 095 506unità2014
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer182,5ogni 1000 ab.2008
Giornali quotidiani65,5ogni 1000 ab.2007
TOP

Statistiche sociali


Istruzione, cultura e ricerca.

L’istruzione è obbligatoria dai 6 ai 18 anni di età.


Protezione sociale e sanità.
Il sistema pubblico eroga assegni familiari, pensioni di vecchiaia, per veterani e per disabili, indennità di disoccupazione, maternità e malattia. La legge prevede un salario minimo.

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti4,6%2015
Aspettativa di vita scolastica16,3anni2016
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello49 355unità2015
Insegnanti 2° livello78 418unità2015
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione soc.25,7% PIL2015
Spesa dello Stato per la protezione sociale37,8% delle spese totali2015
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici4,8ogni 1000 ab.2016
Posti letto osp.3,4ogni 1000 ab.2016
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS0,7% adulti2011
Aids totale0,02%2001
Musei
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei392unità2014
Visitatori musei11 749 732unità2014
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca1,27% PIL2016
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso a combustibili puliti e tecnologie per cucinare100%2016
Accesso ai servizi sanitari99,669%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature6,3%2016
abitazione, energia, acqua23,9%2016
TOP