Forma di Governo: Repubblica federale
Superficie: 41 291 kmq
Popolazione: 8 417 730 ab. (stima 2016)
Densità: 203,86 ab./kmq
Coordinate: lat. 48° - 46° N; long. 6° - 10° E
Capitale: Berna=Bern=Berne 131 554 ab. (2015); Berna 410 900 ab. (2015), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: franco svizzero (100 centesimi)
Indice di sviluppo umano: 0,939 (2° posto)
Presidente della Confederazione: Doris Leuthard (CVP), dal 1°-I-2017
Consiglio Nazionale: seggi in base alle elezioni del 18-X-2015: SVP (Unione democratica di centro, populista di destra), 65; SP (Partito socialdemocratico), 43; FDP (I Liberali), 33; CVP (Partito popolare cristiano-democratico), 27; Verdi, 11; GLP (Partito verde-liberale), 7; BDP (Partito borghese democratico), 7; altri, 7
Internet: www.bfs.admin.ch (Ufficio federale di Statistica)
Membro di Consiglio d'Europa, EBRD, EFTA, OCSE, ONU, OSCE, osservatore OAS, WTO

Svizzera

Informazioni utili

Sigla automobilistica CH
Prefisso telefonico internazionale 0041
Documenti d’ingresso Carta d'identità o Passaporto
Vaccinazioni richieste nessuna
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida italiana
Corsia di guida destra
Codice internet .ch

Ora GMT  +1
Ora legale  +2
Durata ora legale fine marzo-fine ottobre

Temperatura media annua (°C) Berna 8,5
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Berna -1/18
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Berna 7/1
Precipitazioni medie annue (mm) Berna 1035
Giorni di pioggia (media annua) Berna 129

Geopolitica e attualità

A seguito di lunghi negoziati con la Commissione Europea seguiti al referendum del 2014, che imponeva al governo di limitare la libera circolazione delle persone anche provenienti dall’UE, nel dicembre 2016 è stata approvata una legge sull’immigrazione che, pur consentendo di privilegiare i residenti sul mercato del lavoro, non prevede l’adozione di un sistema di quote d’ingresso per i cittadini UE.
Il 24-IX-2016 gli elettori del Canton Ticino avevano inoltre approvato un referendum volto a limitare l’impiego di lavoratori transfrontalieri, suscitando le proteste del governo italiano e delle istituzioni UE.

Confini e territorio.
Confina a N con la Germania, a E con l’Austria e il Liechtenstein, a S con l’Italia, a W con la Francia. Il territorio è prevalentemente montuoso.
In esso si possono individuare tre grandi regioni: le Alpi, il cosiddetto Altopiano svizzero e il Giura. Il settore alpino si estende su quasi il 60% del territorio ed è attraversato dai corsi superiori del Rodano, del Reno (che raccoglie le acque dell’Aare e del Reuss), del Ticino e dell’Inn. Nelle Alpi Pennine, a S del Rodano, si trovano i massicci del Monte Rosa (4635 m), del Weisshorn e del Cervino: a S del Reno, le Alpi Lepontine (Rheinwaldhorn, 3402 m); a E del passo dello Spluga, le Alpi dei Grigioni (Retiche) che culminano nel Bernina (4050 m).
Infine a N del Rodano e del Reno si trovano le Alpi Bernesi, con gli imponenti massicci del Finsteraarhorn (4274 m) e dello Jungfrau. Da queste si passa all’altopiano, che si allarga per 150 km tra i laghi di Costanza e di Ginevra. A NW, l’altopiano si innalza bruscamente nel Giura.

Ordinamento dello Stato


La Svizzera è una repubblica federale composta da 26 stati, che corrispondono ai Cantoni omonimi (a eccezione dei semicantoni di Basilea città e Basilea campagna, che formano il Cantone di Basilea; Ausser-Rhoden e Inner-Rhoden, quello di Appenzell; Obwalden e Nidwalden, quello di Unterwalden), dando luogo alla ripartizione tradizionale in 23 cantoni. Ogni stato è dotato di Assemblea (Gran Consiglio) e Governo (Consiglio di Stato) propri.
In base alla Costituzione del 29-V-1874, più volte modificata, il potere legislativo è esercitato dall’Assemblea federale, formata dal Consiglio nazionale (200 membri eletti con mandato di 4 anni a suffragio diretto) e dal Consiglio degli stati (46 membri, ogni Cantone elegge due rappresentanti, ogni semicantone uno). L’Assemblea federale elegge il Consiglio federale, composto di 7 membri responsabili dell’attività di governo; fra di essi, ogni anno, viene scelto il Presidente della Confederazione che ha poteri prevalentemente di rappresentanza. La riforma costituzionale approvata con referendum nel 1999 ha integrato il testo del 1874 con l’enunciazione dei diritti fondamentali dei cittadini, tra cui quelli di sciopero e di serrata.
Il 9-II-2014 è stata approvata tramite referendum una modifica alla Costituzione per limitare il numero di stranieri nel paese, rimettendo in discussione l’adesione agli accordi UE di Schengen e Dublino.


Difesa.
La Svizzera è neutrale e non fa parte di organizzazioni internazionali di difesa. Dal 2001, tuttavia, le forze armate possono partecipare a missioni di pace all’estero in ambito ONU: la prima si è svolta nel 2002 con l’invio di un contingente in Kosovo. Il servizio militare è obbligatorio e si svolge in più fasi: 18-21 settimane di addestramento per le reclute, seguite da brevi corsi di aggiornamento fino ai 30 anni di età.


Giustizia.
Il sistema giudiziario è basato su quello continentale, con influenze del diritto consuetudinario.
Molto frequente il ricorso a referendum come strumento di democrazia diretta a livello sia federale, sia cantonale.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Personale militare21 250unità2014
Spese militari0,7% PIL2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crimini9 336,6ogni 100 000 ab.2012
Omicidi0,7ogni 100 000 ab.2016
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Zurigo=Zürich396 955ab.2015
Ginevra=Genève198 072ab.2015
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Zurigo1 334 300ab.2015
Ginevra579 200ab.2015
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2016)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

Gli stranieri residenti, provenienti principalmente dai paesi europei, rappresentano il 25% della popolazione (gli italiani sono il gruppo più numeroso). Sono in aumento gli svizzeri residenti all’estero.

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua1,2%2010-2015
Divorzi22016
Stranieri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Stranieri2 100 062unità2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Svizzeri75,7%2014
Italiani3,7%2014


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cattolici37,7%2015
protestanti25,5%2015


Lingue
DESCRIZIONE
francese (ufficiale)
italiano (ufficiale)
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni15,1%2016
15-29 anni17,6%2016


TOP

Economia


Congiuntura economica.
La crescita economica dovrebbe rafforzarsi ulteriormente nel 2018, riducendo la disoccupazione. La politica dei bassi tassi d’interesse stimolerà la domanda interna in un contesto di bassa inflazione.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti verso l'estero3 086ml $ USA2011
Aiuti verso l'estero % PIL0,5% PIL2011
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F46,6%2016
M53,4%2016
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione4,9%2016
F47,4%2016
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate64 900ml vl2014
spese64 700ml vl2014
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario3,3%2016
secondario20%2016
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario0,7%2016
secondario25,5%2016
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante592,8md vl2016
Riserve internazionali679 305,5ml $ USA2016
TOP

Agricoltura


Settore primario
Agricoltura e foreste.
L’agricoltura è organizzata su base prevalentemente familiare e ottiene sovvenzioni statali. Le principali colture sono i cereali, la barbabietola da zucchero, le patate.
Quasi un terzo del territorio è ricoperto da foreste, da cui si ricavano consistenti quantitativi di legname.
Allevamento.
L’allevamento è molto sviluppato, in particolare quello bovino. Più che per la carne, i bovini vengono allevati per il latte, trasformato in burro, formaggi, latte condensato o farina lattea e utilizzato anche nella fabbricazione del cioccolato.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo10,77%2014
foreste31,64%2014
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena8,4441000 t2014
cereali964,0871000 t2014
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate503,81000 t2014
radici e tuberi503,81000 t2014
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio0,0361000 t2014
asparagi0,8051000 t2014
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
fagioli10,7291000 t2014
fave secche1,431000 t2014
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva118,2861000 t2014
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza93,9451000 t2014
girasole9,731000 t2014
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.1 924,261000 t2014
luppolo0,0341000 t2014
Agricoltura produzioni - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi0,3521000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche10,6211000 t2014
ciliegie13,1481000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci2,4641000 t2014
Agricoltura produzioni - altri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
funghi8,1551000 t2014
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena1,591000 ha2014
frumento88,351000 ha2014
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate11,3411000 ha2014
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio0,0271000 ha2014
carciofi0,0041000 ha2014
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
fagioli1,3891000 ha2014
fave secche0,4931000 ha2014
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite14,8351000 ha2014
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza23,1841000 ha2014
girasole3,9571000 ha2014
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.21,041000 ha2014
luppolo0,0171000 ha2014
Agricoltura superfici - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi0,1331000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche0,7081000 ha2014
ciliegie0,5611000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci1,61000 ha2014
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname4 190 792mc2015
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini1 562,8011000 capi2014
bovini e bufalini1 562,8011000 capi2014
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini1 498,3211000 capi2014
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini402,7721000 capi2014
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini87,8171000 capi2014
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini18,9251000 capi2014
asini e muli19,6181000 capi2014
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili10 7091000 capi2014
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele2,4191000 t2014
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro48,4361000 t2014
carne479,2211000 t2014
Pesca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
pescato3 616t2015
pesce d'acqua dolce970t2015
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario
Risorse minerarie.
Il sale si estrae dalle miniere di Bex (Vaud) e di Rheinfelden, Schweizerhalle e Ryburg.
Energia e industria.
Quasi il 60% dell’energia elettrica prodotta è di origine idrica. La quota rimanente è fornita in gran parte dai reattori nucleari di Beznau (I e II), Gösgen, Mühleberg e Leibstadt; nel 2017 un referendum ha sancito il graduale abbandono del nucleare a vantaggio di fonti rinnovabili.
La Svizzera possiede un avanzato comparto industriale malgrado la scarsità di materie prime. Ciò vale in particolare per l’industria meccanica: rinomati sono gli strumenti di precisione (Ginevra, Neuchâtel, Sciaffusa) e i macchinari elettrici (Baden, Oerlikon, Ginevra, Basilea, Berna); fama internazionale ha l’orologeria, che ha i principali centri a Ginevra, Sciaffusa e specialmente nel Giura. L’elettrometallurgia ha nell’alluminio la sua principale applicazione (impianti a Chippis, Steg e Martigny nel Vallese, che lavorano allumina d’importazione).
L’industria chimica e quella farmaceutica sono concentrate a Basilea, mentre l’elettrochimica è presente nel Vallese. Nell’industria tessile, grande rilievo ha il cotonificio (Svizzera orientale); il setificio nei cantoni di Zurigo e Basilea. Diffuso è pure il lanificio: centri importanti della filatura sono Derendingen, Bürglen, Sciaffusa. Pregiata è la produzione artigianale di pizzi e merletti. A Emmenbrücke, Widnau-Heerbrugg, Rorschach, Steckborn, Ems vi sono fabbriche di fibre tessili artificiali e sintetiche. L’industria della carta è concentrata nel Giura, nelle Alpi e nell’Oberland. L’industria della gomma produce isolanti e pneumatici (Pratteln). A Langenthal si producono ceramiche.

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
gas naturale19,8ml mc2014
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
gesso3401000 t2014
sale3901000 t2014
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- idrica37 875ml kWh2015
- nucleare22 156ml kWh2015
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- idrica11 9041000 kW2014
- nucleare3 3331000 kW2015
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione64 530,28ml kWh2015
totale potenza installata17 4521000 kW2014
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio1 5001000 t2016
alluminio1401000 t2014
Industria - Meccanica di precisione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
orologi28 100 0002015
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine1 644,81000 t2013
bitume421000 t2006
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ammoniaca301000 t2014
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra343,21000 t2014
farina di frumento372,71000 t2014
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette54 348ml unità2007
sigari e sigarette54 348ml unità2007
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta869,1141000 t2015
carta1 258,2041000 t2015
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento4 2901000 t2014
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco10 855,6ml $ USA2013
produzione chimica30 240,8ml $ USA2013
TOP

Commercio


Principali esportazioni (ml $ USA - 2013)
farmaceutici 57 550, macchinari 24 717, orologi 23 555, prodotti chimici 21 688, gioielli e preziosi 19 722, strumenti tecnici ed elettromedicali 16 086, materiale elettrico ed elettronico 13 642, plastica 5 432, ferro e acciaio 4 441, profumi e cosmetici 3 098


Finanza e banche.
La Banca Nazionale Svizzera, indipendente dal governo federale, svolge le funzioni di banca centrale. Il sistema bancario è uno dei più sviluppati al mondo.
Le banche svizzere controllano una quota considerevole del mercato mondiale dei patrimoni affidati in gestione all’estero. Nel paese operano oltre 300 banche e istituzioni finanziarie (le due maggiori sono Credit Suisse e UBS).
Zurigo è sede della principale borsa del paese. A causa delle pressioni internazionali, la Svizzera ha stipulato accordi con numerosi altri paesi per la tassazione dei non residenti.
Nel 2015 Italia e Svizzera hanno concluso un accordo per porre fine al segreto bancario tra i due paesi.

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti90,460% tot. export merci2015
prod. alimentari3,985% tot. export merci2015
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Germania43 704ml $ USA2016
Stati Uniti36 996ml $ USA2016
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Germania52 015ml $ USA2016
Stati Uniti24 038ml $ USA2016
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
2016303 220,522ml $ USA -
2015289 820,241ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
2016268 657,780ml $ USA -
2015253 110,308ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. Il turismo è favorito dall’ottima organizzazione alberghiera e dalla varietà dell’offerta: stazioni invernali, località di soggiorno sui laghi (Interlaken, Lucerna, Locarno), centri di congressi e di affari (Lugano, Zurigo, Ginevra).

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate15 937ml $ USA2016
Ingressi10 402 000unità2016
TOP

Comunicazioni


Trasporti.
Il paese è al crocevia di importanti collegamenti stradali e ferroviari europei ed è impegnato nel potenziamento delle linee ferroviarie per favorire la riduzione del traffico merci su gomma. Nel 2016 è stato inaugurato il tunnel del San Gottardo (57 km), un’opera di rilevanza stragegica europea per il trasporto ferroviario delle merci lungo il corridoio “Rotterdam-Genova”.

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade1 429km2014
Autoveicoli5 175 620unità2015
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer962,4ogni 1000 ab.2008
Giornali quotidiani354,6ogni 1000 ab.2007
TOP

Statistiche sociali


Istruzione e ricerca.
Nella maggior parte dei Cantoni, l’istruzione è obbligatoria a partire dai 4-5 anni per 11 anni e si divide in livello elementare e livello superiore. L’istruzione è gestita dai Comuni e dai Cantoni.


Protezione sociale e sanità.
Vi sono programmi assicurativi obbligatori per tutti i lavoratori dipendenti. Non vi è un sistema sanitario nazionale, ma l’assicurazione (privata) contro le malattie è obbligatoria per tutti i cittadini.

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aspettativa di vita scolastica16,2anni2015
Durata media della scolarizzazione13,4anni2015
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello47 889unità2014
Insegnanti 2° livello64 975unità2012
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione soc.27,6% PIL2015
Spesa dello Stato per la protezione sociale38,7% delle spese totali2014
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici4,3ogni 1000 ab.2016
Posti letto osp.4,6ogni 1000 ab.2015
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS0,3% adulti2013
Aids totale0,3%2001
Musei
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Musei948unità2006
Visitatori musei15 300 000unità2006
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca2,97% PIL2012
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso ai servizi sanitari99,876%2015
Accesso all'acqua potabile100%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature4,1%2013
abitazione, energia, acqua32,8%2013
TOP