Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 947 303 kmq
Popolazione: 52 554 628 ab. (stima 2017)
Densità: 55,48 ab./kmq
Coordinate: lat. 1° - 12° S; long. 29° - 40° E
Capitale: Dodoma 446 640 ab. (2016); ; Dar es Salaam (sede del Governo) 5 465 420 ab. (2016);
Unità monetaria: scellino della Tanzania (100 centesimi)
Indice di sviluppo umano: 0,531 (151° posto)
Presidente: John Magufuli (CCM), eletto il 25-X-2015, in carica dal 5-XI-2015
Primo Ministro: Kassim Majaliwa (CCM), dal 20-XI-2015
Assemblea Nazionale: seggi in base alle elezioni del 25-X-2015: CCM (Partito della rivoluzione), 252; CHADEMA (Partito della democrazia e dello sviluppo), 70; CCW (Fronte civico unito), 42; altri, 2
Internet: www.nbs.go.tz (National Bureau of Statistics)
Membro di Commonwealth, EAC, ONU, SADC, UA, WTO

Tanzania

Tanzania, Jamhuri ya Muungano wa Tanzania, United Republic of Tanzania
Informazioni utili

Sigla automobilistica EAT
Prefisso telefonico internazionale 00255
Documenti d’ingresso Passaporto con Visto
Vaccinazioni richieste febbre gialla (richiesta solo ai viaggiatori provenienti da paesi con rischio di trasmissione); profilassi antimalarica (raccomandata)
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida internazionale
Corsia di guida sinistra
Codice internet .tz

Ora GMT  +3
Ora legale  non applicata
Temperatura media annua (°C) Dar es Salaam 25,8
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Dar es Salaam 27,5/24
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Dar es Salaam 8/9
Precipitazioni medie annue (mm) Dar es Salaam 1160
Giorni di pioggia (media annua) Dar es Salaam 97

Confini e territorio.
Confina a N con l’Uganda e il Kenya, a S con il Mozambico, il Malawi e la Zambia, a NW con il Burundi e il Ruanda e a W con la Repubblica Democratica del Congo. A E si affaccia all’Oceano Indiano, dove si trovano le isole di Zanzibar, Pemba e Mafia. Il territorio è costituito da altipiani che a W scendono ripidi nella grande fossa tettonica africana occupata in gran parte dai bacini dei laghi Malawi (Niassa) e Tanganica, mentre a E digradano più dolcemente verso la costa. A N il territorio è caratterizzato dall’immensa conca del lago Vittoria. Vi sono imponenti apparati vulcanici: Kilimangiaro (5895 m), Meru, Ngorongoro e Rungwe. La Tanzania è in gran parte tributaria dell’Oceano Indiano attraverso il Rufiji, il Ruvuma e altri fiumi. Il clima è caldo-umido nella fascia costiera e più secco all’interno.

Ordinamento dello Stato


La Repubblica Unita di Tanzania è nata il 25-IV-1964 dall’unione del Tanganica (già colonia tedesca, quindi territorio in amministrazione fiduciaria al Regno Unito, indipendente dal 9-XII-1961 e repubblica dal 9-XII-1962) e di Zanzibar (già protettorato britannico, indipendente dal 10-XII-1963 e repubblica dal 12-I-1964). Il paese è stato sempre governato dal Partito della rivoluzione (CCM), dapprima sotto la guida di Julius K. Nyerere, quindi di Ali H. Mwinyi, Benjamin W. Mkapa e, fino al 2015, Jakata Kikwete.
Il Presidente della Repubblica, che ha ampi poteri di governo, è eletto a suffragio diretto con mandato di 5 anni, così come l’Assemblea nazionale (264 seggi elettivi, più 113 seggi riservati alle donne scelte dai partiti in proporzione ai voti ricevuti, 10 membri nominati dal Presidente, 5 membri eletti dalla Camera dei rappresentanti di Zanzibar e un seggio per il Procuratore generale e per il presidente della Camera).
Le isole di Zanzibar e Pemba sono dotate di larga autonomia e dispongono di un proprio ordinamento con un Presidente e una Camera dei rappresentanti.


Difesa e giustizia.
Il sistema della giustizia si basa sulla Common Law britannica. Non è accettata la giurisdizione della Corte internazionale.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione11,1%2015
Esercito85,2%2015
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Furti57,7ogni 100 000 ab.2015
Omicidi7,3ogni 100 000 ab.2015
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Dar es Salaam5 465 420ab.2016
Mwanza706 453ab.2012
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2017)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

Il paese ospita circa 270 000 profughi fuggiti dalle zone di guerra (in particolare da Burundi e Rep. Dem. del Congo).

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua3,1%2015-2020
Fecondità5,2unità2016
Etnie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Bantu95%2000
altri5%2000


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cristiani60%2010
musulmani36%2010


Lingue
DESCRIZIONE
inglese (ufficiale)
swahili (ufficiale)
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni43,7%2017
15-29 anni27,5%2017


TOP

Economia


Congiuntura economica.
La crescita elevata del paese è largamente dipendente dalle esportazioni, soprattutto dei prodotti agricoli e dell’oro, il cui prezzo sul mercato internazionale influenza pesantemente l’economia.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti dall'estero2 318ml $ USA2016
Aiuti dall'estero % PIL4,481% PIL2016
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F48,9%2017
M51,1%2017
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione8,9%2014
F60,5%2014
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate17 732 600ml vl2017
spese18 889 000ml vl2017
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario66,7%2017
secondario6%2017
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario31,1%2016
secondario26,8%2016
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante4 305,5md vl2016
Riserve internazionali4 072,9ml $ USA2015
TOP

Agricoltura


Settore primario
Agricoltura e foreste.
L’agricoltura impiega la maggioranza della popolazione attiva. La terra è di proprietà dello stato, che può darla in affitto. Investimenti stranieri sono destinati alle colture per l’esportazione. Il caffè (in prevalenza di qualità arabica) prospera sulle falde del Kilimangiaro (Moshi) e nella zona di Bukoba. Più dispersa è la coltivazione del cotone (zone di Mwanza, Morogoro, Kilo­sa). Altre produzioni di rilievo sono il tabacco, il mais, gli anacardi, il sesamo, i legumi. Le isole di Zanzibar e Pemba sono le principali aree mondiali di produzione di chiodi e olio di garofano. L’agricoltura di sussistenza produce mais, manioca, patate dolci, banane, patate, riso. Tra le essenze forestali si segnalano il cedro, l’ebano e il bambù.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo17,67%2015
foreste52%2015
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cereali10 091,9591000 t2016
frumento96,1221000 t2016
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname10,7671000 t2016
manioca5 575,3041000 t2016
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio5,5761000 t2016
cavoli67,4281000 t2016
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci104,981000 t2016
fagioli5,2421000 t2016
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva5,0931000 t2016
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi5501000 t2016
girasole8901000 t2016
Agricoltura produzioni - palma oleifera
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di palma75,0441000 t2016
Agricoltura produzioni - palma da cocco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
copra301000 t2006
noci di cocco555,8361000 t2016
Agricoltura produzioni - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cacao8,411000 t2016
caffè52,2571000 t2016
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canna zucch.2 994,1271000 t2016
tabacco102,4731000 t2016
Agricoltura produzioni - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone183,5791000 t2016
Agricoltura produzioni - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sisal33,8261000 t2016
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
frutta5 288,2691000 t2014
pere5,9331000 t2016
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di acagiù195,141000 t2016
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi526,9811000 t2016
altri agrumi45,2961000 t2016
Agricoltura produzioni - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas418,9881000 t2016
banane3 559,6391000 t2016
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
frumento102,7361000 ha2016
mais4 036,9961000 ha2016
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
igname1,71000 ha2016
manioca1 061,0431000 ha2016
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio1,5891000 ha2016
cavoli6,3831000 ha2016
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci116,3881000 ha2016
fagioli1,0271000 ha2016
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite1,0781000 ha2016
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arachidi7801000 ha2016
girasole8601000 ha2016
Agricoltura superfici - palma oleifera
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di palma5,3991000 ha2016
Agricoltura superfici - palma da cocco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di cocco732,1891000 ha2016
Agricoltura superfici - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cacao11,8341000 ha2016
caffè221,3271000 ha2016
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
canna zucch.108,4871000 ha2016
tabacco148,4621000 ha2016
Agricoltura superfici - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone3201000 ha2016
Agricoltura superfici - piante tessili
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sisal47,6481000 ha2016
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
pere0,751000 ha2016
prugne0,7241000 ha2016
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
noci di acagiù471,3731000 ha2016
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi58,2921000 ha2016
altri agrumi15,3341000 ha2016
Agricoltura superfici - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ananas17,0231000 ha2016
banane468,471000 ha2016
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname27 178 148mc2016
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini27 015,7121000 capi2016
bovini e bufalini27 015,7121000 capi2016
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini516,9121000 capi2016
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini6 225,8121000 capi2016
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini18 721,7051000 capi2016
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini187,0011000 capi2016
asini e muli187,0011000 capi2016
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili38 6171000 capi2016
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele30,9051000 t2014
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro31,51000 t2014
carne529,5331000 t2016
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
crostacei e molluschi4 725,4t2016
perle413,24t2016
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario e terziario
Risorse minerarie.
Giacimenti di oro (a Geita, Lupa presso Mbeya, Saragura, Kahama, Buhemba e presso il lago Vittoria), carbone (Kiwira), uranio (Mkuyu) e bauxite. Si producono inoltre salmarino (Dar es Salaam), sale di sorgente (Uvinza), diamanti (Mwadui-Luhombo, zona di Shinyanga), gemme (Arusha) e fosfati (Minjingu). Al largo dell’isola di Songo-Songo si estrae gas naturale.
Energia e industria.
Più di metà dell’energia elettrica prodotta è di origine idrica; hanno grandissima importanza le centrali di Kidatu e Kihansi.
Le principali attività del settore secondario riguardano la produzione di zucchero, birra, carta, la manifattura del tabacco, l’industria tessile e della gomma.
Vi sono inoltre stabilimenti chimici (fertilizzanti azotati a Dar es Salaam e Tanga), cementifici (Dar es Salaam, Tanga, Kilwa Masoko, Mbeya, Mtwara) e impianti per la distillazione dell’olio di garofano. Un oleodotto collega Dar es Salaam a Ndola (Zambia), dove opera una raffineria.
Commercio estero.
Il paese esporta produzioni agricole (caffè, cotone, tabacco, arachidi, tè, piretro, chiodi di garofano e cacao) e minerali (oro, diamanti) e importa macchinari industriali, petrolio e beni di consumo.
Gli scambi si svolgono in gran parte con India, Cina e Sudafrica.
Dal 2004 sono operativi gli accordi di libero scambio con il Kenya e l’Uganda nell’ambito dell’EAC, estesi dal 2007 a Burundi e Ruanda.

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carbone255,91000 t2015
carbone (totale)255,91000 t2015
Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bauxite251000 t2016
rame6,51000 t2015
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
fosfati nat.222,81000 t2015
gesso2401000 t2016
Risorse Minerarie - Rocce
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caolino1,91000 t2015
marmo - t111000 t2015
Risorse Minerarie - Minerali preziosi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
argento15 569kg2015
diamanti2101000 c2017
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica3 896,3ml kWh2015
- idrica2 087ml kWh2015
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- idrica5621000 kW2015
- termica5461000 kW2015
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione6 025,3ml kWh2015
totale potenza installata1 1871000 kW2015
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio631000 t2015
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
pneumatici24 0002008
sapone120,31000 t2014
Industria - Tessile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
filati di cotone4,31000 t2015
tessuti - mq100ml mq2015
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra4301000 t2014
farina di frumento5261000 t2015
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette7 837ml unità2015
sigari e sigarette7 837ml unità2015
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta401000 t2016
carta401000 t2016
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento3 1351000 t2015
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco1 001,4ml $ USA2010
produzione chimica129,9ml $ USA2010
TOP

Commercio


Principali esportazioni

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
prod. alimentari56,722% tot. export merci2016
manufatti25,110% tot. export merci2016
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
India983ml $ USA2017
Sudafrica700ml $ USA2017
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Cina1 504ml $ USA2017
India1 167ml $ USA2017
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
20174 526,3ml $ USA -
20165 129,7ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
20179 931,865ml $ USA -
20169 300,457ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. È in costante espansione, attratto dalle spiagge dell’isola di Zanzibar e dai parchi nazionali (del Kilimangiaro, del Serengeti, del Lago Manyara, del Ngorongoro).

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate2 157ml $ USA2016
Ingressi1 233 000unità2016
TOP

Comunicazioni


Trasporti.
Rilevanti le vie di navigazione sui grandi laghi.È in corso di rinnovamento la ferrovia tra Dar es Salaam e Dodoma.

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autoveicoli77 750unità2010
Autoveicoli ogni 1000 ab.1,7ogni 1000 ab.2010
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer9,1ogni 1000 ab.2005
Giornali quotidiani5,2ogni 1000 ab.2007
TOP

Statistiche sociali

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti22,1%2015
Aspettativa di vita scolastica8,2anni2013
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello197 420unità2015
Insegnanti 2° livello94 598unità2015
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici0,02ogni 1000 ab.2014
Posti letto osp.1,1ogni 1000 ab.2014
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS4,7% adulti2016
Aids totale5,3%2003-04
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca0,53% PIL2013
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso a combustibili puliti e tecnologie per cucinare2,16%2016
Accesso ai servizi sanitari15,550%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature6,7%2011-12
abitazione, energia, acqua14,3%2011-12
TOP