Forma di Governo: Repubblica
Superficie: 163 610 kmq
Popolazione: 11 154 372 ab. (stima 2015)
Densità: 68,18 ab./kmq
Coordinate: lat. 37° - 30° N; long. 8° - 12° E
Capitale: Tunisi=Tunis 638 845 ab. (2014); Tunisi=Tūnis 2 359 721 ab. (2014), l'agglomerato urbano
Unità monetaria: dinar tunisino (1000 millesimi)
Indice di sviluppo umano: 0,725 (97° posto)
Presidente: Béji Caïd Essebsi (Appello della Tunisia), dal 31-XII-2014
Primo Ministro: Youssef Chahed (Appello della Tunisia), dal 27-VIII-2016
Assemblea dei Rappresentanti: seggi in base alle elezioni del 26-X-2014: Appello della Tunisia (raggruppamento laico), 86; Movimento Ennahda (“Rinascimento”, islamico), 69; UPL (Unione patriottica libera, liberale), 16; Fronte popolare (coalizione di sinistra), 15; altri, 31
Internet: www.ins.nat.tn (Institut National de la Statistique)
Membro di associato UE, EBRD, Lega Araba, OCI, ONU, osservatore OAS, UA, WTO

Tunisia

Tūnus, Al-Jumhūrīyah at-Tūnusīyah
Informazioni utili

Sigla automobilistica TN
Prefisso telefonico internazionale 00216
Documenti d’ingresso Passaporto
Vaccinazioni richieste febbre gialla (richiesta solo ai viaggiatori provenienti da paesi con rischio di trasmissione)
Tensione elettrica (Volt) 230
Patente di guida italiana
Corsia di guida destra
Codice internet .tn

Ora GMT  +1
Ora legale  non applicata
Temperatura media annua (°C) Tunisi 18,3
Temperatura media gennaio/luglio (°C) Tunisi 11/26
Ore di sole giornaliere giugno/dicembre (media) Tunisi 11/5
Precipitazioni medie annue (mm) Tunisi 452
Giorni di pioggia (media annua) Tunisi 67

Geopolitica e attualità

Nel 2017 le difficoltà economiche, in particolare la disoccupazione giovanile, sono state alla base di violente proteste, soprattutto nel governatorato meridionale di Tatouine.

Confini e territorio.
Confina a SE con la Libia, a W con l’Algeria e si affaccia a N e a E al Mar Mediterraneo.
Il territorio è prevalentemente montuoso a N, con le propaggini orientali dell’Atlante Telliano e dell’Atlante Sahariano, separate tra loro dal fiume Majardah (Medjerda). Tali catene digradano a E su una fascia pianeggiante costiera (Sahel). Più a S si estendono le basseterre del Sahara tunisino. Il clima, mediterraneo lungo la costa, si fa desertico caldo verso l’interno.

Ordinamento dello Stato


Protettorato francese dal 1881, divenne indipendente il 20-III-1956. Il 25-VII-1957 l’Assemblea costituente proclamò la repubblica e affidò la presidenza a Habib Burghiba, che la tenne per trent’anni fino alla sua destituzione forzata “per senilità” (7-XI-1987). Gli è succeduto il gen. Zin el-Abdin Ben Ali (più volte rieletto, da ultimo il 25-X-2009); in seguito a un ampio movimento di protesta popolare è stato costretto a rifugiarsi all’estero (14-I-2011). Il 23-X-2011 è stata eletta un’Assemblea costituente che ha redatto e approvato (26-I-2014) la nuova Costituzione del paese, sostituendo quella del 1°-VI-1959, emendata più volte.
Il paese deve fronteggiare la minaccia del terrorismo islamico, che nel 2015 ha compiuto due gravi attentati contro obiettivi turistici.
Il Presidente della Repubblica, eletto a suffragio diretto con mandato di 5 anni, nomina il Primo Ministro che è responsabile di fronte al Parlamento monocamerale (Assemblea dei Rappresentanti del popolo) composto da 217 membri.


Difesa e giustizia.
Il sistema giudiziario si basa sul diritto francese. La Costituzione del 2014, particolarmente avanzata rispetto agli standard della regione, è frutto del compromesso tra esigenze del costituzionalismo democratico e istanze dei partiti di ispirazione islamica in seno all’Assemblea costituente.

Difesa
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aviazione11,2%2014
Esercito75,4%2014
Giustizia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Omicidi3,1ogni 100 000 ab.2012
TOP

Divisione amministrativa

Divisione amministrativa
Città
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Tunisi=Tunis638 845ab.2014
Sfax272 801ab.2014
Agglomerati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Tunisi=Tūnis2 359 721ab.2014
TOP

Popolazione

Popolazione per età e sesso (% - 2016)
75+
60-74
45-59
30-44
15-29
0-14
MASCHIETÀFEMMINE

La crescita demografica è più lenta rispetto alla media dei paesi dell’area. Dalla Tunisia partono intensi flussi migratori diretti in Europa, in particolare verso Italia e Francia.
È ancora presente una discreta comunità ebraica (1500 persone), specialmente sull’isola di Jerba.

Dati Demografici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Crescita annua1,1%2010-2015
Divorzi1,32015
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Arabi96,2%2000
Berberi1,4%2000


Religioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
musulmani99%2015
altri1%2015


Lingue
DESCRIZIONE
arabo (ufficiale)
francese
Popolazione % fasce età
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
0-14 anni23%2016
15-29 anni23,1%2016


TOP

Economia


Congiuntura economica.
I problemi economici alla base dei rivolgimenti politici del 2011 non sono stati risolti, in particolare la disoccupazione giovanile e il divario tra aree più e meno sviluppate. Questa situazione è alla base di proteste di piazza e scioperi, in particolare nel settore minerario.

Economia - Dati generali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Aiuti dall'estero475ml $ USA2015
Aiuti dall'estero % PIL1,133% PIL2015
Economia - Occupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
F26,9%2016
M73,1%2016
Economia - Disoccupazione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Disoccupazione15,2%2015
F41,1%2015
Economia - Bilancio dello Stato
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
entrate21 461ml vl2016
spese25 853ml vl2016
Forza Lavoro per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario14,8%2014
secondario33,5%2014
PIL per settore
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
primario10,4%2015
secondario28,2%2015
Dati Finanziari
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Moneta circolante62,9md vl2015
Riserve internazionali6 039,7ml $ USA2016
TOP

Agricoltura


Settore primario.
Le principali produzioni sono i cereali (in particolare frumento e orzo) e varie colture largamente esportate: olivo (tra i primi produttori mondiali di olio), vite, ortaggi (pomodori), frutta (cocomeri).
Particolarmente pregiati sono i datteri del Sud (Gabès, Tozeur). Intorno al Golfo di Hammamet si coltivano gli agrumi; nella regione di Sfax il mandorlo. Sui rilievi settentrionali si produce il sughero; nella zona stepposa meridionale cresce l’alfa-alfa (erba medica).
L’allevamento è prevalentemente ovino.
I principali prodotti della pesca sono i tonni e le sardine; è ancora praticata la pesca delle spugne.

Utilizzazione del suolo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
arativo33,68%2014
foreste6,63%2014
Agricoltura produzioni - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena1,6821000 t2014
cereali2 350,2331000 t2014
Agricoltura produzioni - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate3901000 t2014
radici e tuberi3901000 t2014
Agricoltura produzioni - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio24,81000 t2014
asparagi0,2571000 t2014
Agricoltura produzioni - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
carrube0,8691000 t2014
ceci9,6961000 t2014
Agricoltura produzioni - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
uva1371000 t2014
uva passa0,41000 t2006
Agricoltura produzioni - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olive3761000 t2014
Agricoltura produzioni - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza3,5921000 t2014
girasole81000 t2014
Agricoltura produzioni - piante aromatiche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
piretro0,1691000 t2014
Agricoltura produzioni - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.781000 t2014
tabacco1,4441000 t2014
Agricoltura produzioni - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone21000 t2014
Agricoltura produzioni - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi2,3011000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche291000 t2014
ciliegie41000 t2014
Agricoltura produzioni - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle66,71000 t2014
nocciole0,0441000 t2014
Agricoltura produzioni - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi466,8091000 t2014
altri agrumi140,4121000 t2014
Agricoltura produzioni - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avocado0,3121000 t2014
datteri1991000 t2014
Agricoltura produzioni - altri
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
funghi0,1491000 t2014
Agricoltura superfici - cereali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avena4,91000 ha2014
frumento722,881000 ha2014
Agricoltura superfici - tuberi e radici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
patate24,281000 ha2014
Agricoltura superfici - ortaggi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
aglio2,341000 ha2014
carciofi3,851000 ha2014
Agricoltura superfici - leguminose da granella
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ceci5,7241000 ha2014
fagioli0,31000 ha2014
Agricoltura superfici - vite
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
vite23,371000 ha2014
Agricoltura superfici - olivo
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
olivo1 588,621000 ha2014
Agricoltura superfici - piante oleifere
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
colza4,9621000 ha2014
girasole9,31000 ha2014
Agricoltura superfici - piante industriali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barbab. zucch.1,5071000 ha2014
tabacco0,9321000 ha2014
Agricoltura superfici - cotone
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cotone31000 ha2014
Agricoltura superfici - lino
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
lino semi0,91000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta, bacche
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
albicocche6,61000 ha2014
ciliegie0,91000 ha2014
Agricoltura superfici - frutta secca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
mandorle194,621000 ha2014
nocciole0,0461000 ha2014
Agricoltura superfici - agrumi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
agrumi37,851000 ha2014
altri agrumi13,51000 ha2014
Agricoltura superfici - frutti tropicali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
avocado0,0291000 ha2014
datteri48,71000 ha2014
TOP

Foreste-Allevamento-Pesca

Foreste
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
legname3 914 000mc2015
Allevamento - Bovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
bovini671,21000 capi2014
bovini e bufalini671,21000 capi2014
Allevamento - Suini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
suini5,51000 capi2014
Allevamento - Ovini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ovini6 805,71000 capi2014
Allevamento - Caprini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
caprini1 248,21000 capi2014
Allevamento - Equini
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
asini2411000 capi2014
asini e muli323,11000 capi2014
Allevamento - Camelidi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cammelli236,51000 capi2014
Allevamento - Volatili o animali da cortile
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
volatili96 9001000 capi2014
Allevamento - Apicoltura
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
miele3,31000 t2014
Allevamento - Prodotti derivati
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
burro6,9731000 t2014
carne336,5781000 t2014
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
corallo11t2015
crostacei e molluschi19 448t2015
TOP

Risorse minerarie


Settore secondario.
A differenza dei paesi vicini, la Tunisia non è autosufficiente dal punto di vista energetico.
I maggiori giacimenti di petrolio sono quelli di El-Borma, Ashtart e Douleb (collegati con un oleodotto a La Skhirra) e del Golfo di Gabès. Il gas naturale viene estratto a El-Borma, Miskar e Jugurtha. Un’altra importante risorsa sono i fosfati (tra i primi produttori mondiali): vasti giacimenti sono localizzati a Kalaat Djerda e Gafsa, collegati tramite ferrovia ai porti di Biserta e Sfax. A Djerissa, Douaria, Tamera, El Harrech vi sono depositi di minerali di ferro.
Nel Nord si estraggono minerali di piombo, di zinco e argentiferi. A Mégrine, Soliman, Rass Dimass, Mahdia, Sidi Salem, Kerkenah si produce sale marino.
Circa il 50% delle industrie si concentra nella capitale. Molte imprese manifatturiere si localizzano nelle zone speciali di Biserta e Zarzis, dove possono beneficiare di agevolazioni fiscali riservate alle società straniere.
I maggiori centri metallurgici sono Mégrine e Souk El Khemis; la siderurgia ha impianti a Tunisi, a Biserta e a El Fouladh, presso Menzel-Bourguiba. Stabilimenti chimici a Tunisi, Chamoud, Gabès, Djelloud, Sfax. A Biserta è in funzione una raffineria. La produzione del cemento ha i centri maggiori a Biserta, Gabès, Tunisi, Enfidha, Feriana.
Vi sono stabilimenti meccanici per il montaggio di autoveicoli e la fabbricazione di motori. A Tunisi si sono insediate imprese attive nel campo dell’elettronica e delle telecomunicazioni. L’industria leggera comprende principalmente stabilimenti alimentari (oleifici a Sfax, Sousse, Moknine, M’Saken, Mégrine; zuccherifici a Béja), cotonifici e industrie tessili (maglieria, intimo), fabbriche di pneumatici, di sigarette, di carta, laboratori di ceramiche (Nabeul) e tappeti (Kairouan).

Risorse Minerarie - Minerali energetici
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
gas naturale3 003ml mc2015
petrolio2 431,81000 t2016
Risorse Minerarie - Minerali metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
ferro307,61000 t2014
piombo8,71000 t2005
Risorse Minerarie - Minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
barite9,81000 t2014
fosfati nat.3 5001000 t2016
TOP

Energia

Energia elettrica - Produzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica17 158,76ml kWh2014
- altre rinnov.535ml kWh2014
Energia elettrica - Potenza installata
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
- termica4 2701000 kW2014
- altre rinnov.2601000 kW2015
Energia elettrica - Totale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
totale produzione17 748,76ml kWh2014
totale potenza installata4 5961000 kW2014
TOP

Industria

Industria - Siderurgia e Metallurgia
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
acciaio1011000 t2014
Industria - Meccanica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
autoveicoli5402015
veicoli commerciali5402015
Industria - Petrolchimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
benzine22,11000 t2010
Industria - Chimica
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
a. fosforico618,71000 t2014
a. solforico3 2001000 t2014
Industria - Abbigliamento e calzature
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
scarpe52 856 700paia2004
Industria - Alimentare
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
birra108,51000 t2014
farina di frumento877,71000 t2014
Industria - Tabacco
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
sigarette9 624ml unità2007
sigari e sigarette9 624ml unità2007
Industria - Carta, legno
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
altra carta1881000 t2015
carta1881000 t2015
Industria - Lavorazione minerali non metalliferi
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
cemento9 1271000 t2014
Industria - Varie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
produzione alimentari e tabacco660,4ml $ USA2010
produzione chimica470,2ml $ USA2010
TOP

Commercio


Settore terziario.
La Tunisia importa principalmente prodotti tessili, macchinari e idrocarburi.


Principali esportazioni
(ml $ USA - 2013) 
materiale elettrico ed elettronico 3 526, abbigliamento e accessori 2 770, petrolio e derivati 2 551, fertilizzanti 600, macchinari 569, prodotti chimici 519, olio d’oliva 505, 
televisori 487, calzature 470, plastica 435

Composizione export merci
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
manufatti76,533% tot. export merci2015
prod. alimentari14,230% tot. export merci2015
Commercio Estero con Paesi - Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Francia4 342ml $ USA2016
Italia2 364ml $ USA2016
Commercio Estero con Paesi - Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Francia3 010ml $ USA2016
Italia2 829ml $ USA2016
Esportazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201613 572,051ml $ USA -
201514 073ml $ USA -
Importazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
201619 461,789ml $ USA -
201520 220,944ml $ USA -
TOP

Turismo


Turismo. Il turismo è una delle principali attività economiche del paese, ma è stato compromesso dall’insicurezza che ha accompagnato la grave crisi politica e dagli attentati terroristici. Importanti strutture turistiche sono presenti a Sousse, Hammamet, Jerba, Monastir, Tozeur. Il maggior numero di turisti proviene da Francia, Germania e Italia.

Turismo internazionale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Entrate1 239ml $ USA2016
Ingressi5 724 000unità2016
TOP

Comunicazioni

Comunicazioni - Trasporti
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Autostrade262km2004
Autoveicoli1 450 000unità2015
Comunicazioni - Media e telecomunicazioni
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Computer97ogni 1000 ab.2008
Giornali quotidiani22,7ogni 1000 ab.2001
TOP

Statistiche sociali

Statistiche Sociali - Istruzione
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Analfabeti18,9%2015
Aspettativa di vita scolastica14,8anni2015
Statistiche Sociali - Tasso di scolarità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Insegnanti 1° livello70 577unità2015
Insegnanti 2° livello84 562unità2011
Statistiche Sociali - Protezione sociale
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa dello Stato per la protezione sociale28,8% delle spese totali2012
Statistiche Sociali - Sanità
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Medici1,3ogni 1000 ab.2014
Posti letto osp.1,8ogni 1000 ab.2014
Statistiche Sociali - Malattie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
AIDS-0,1% adulti2015
tubercolosi42ogni 100 000 ab.2014
Ricerca
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Spesa per la ricerca0,63% PIL2015
Altri Indicatori Sociali
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
Accesso ai servizi sanitari91,594%2015
Accesso all'acqua potabile97,7%2015
Consumi delle Famiglie
DESCRIZIONEVALOREUNITÀ MISURAANNO
abbigliamento, calzature8,6%2010
abitazione28,9%2010
TOP